facebook twitter rss

Seconda categoria, la
panoramica di giornata

CALCIO - Nel girone E sorridono solo il Casette d'Ete e la Vigor Sant'Elpidio. Pari per la Vis Faleria, sconfitte per le veregrensi Montegrano e Dinamo Veregra. Nel raggruppamento G festeggiano Grottazzolina e Umberto Mandolesi a discapito di Magliano e Petritoli. Il Borgo Rosselli cade all'inglese, mentre Montottone New Generation e Corva 2008 servono il tris
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Gaudenzi & Leonardo Nevischi

FERMO – Gruppo E che apre le danze pomeridiane con la gara interna del Casette d’Ete, ad ospitare il Real Porto per un match effervescente terminato sul risultato di 3-1 con marcatori Rotaro e doppietta di Panti per i locali ed il gol di Bartolacci per gli ospiti. Sul prato di casa anche l’impegno del Montegranaro che ha ricevuto la visita dell’Accademia Calcio, uscendo però sconfitto di misura per 0-1. Interne le sfide di calendario anche per la Vigor Sant’Elpidio e la Vis Faleria, a vedersela rispettivamente con San Giuseppe e Csi Recanati: il primo incontro è terminato con un pirotecnico 3-2 mentre il secondo con un pareggio per 1-1. A Monte San Giusto (MC), precisamente nel domicilio sportivo del Telusiano, la prova di giornata della Dinamo Veregra, uscita sconfitta con un pesante poker (4-0) ad opera di Bugiolacchi (doppietta), Iesari e Romitelli.

Al vertice della classifica si conferma il Casette d’Ete, battistrada del girone con ben 40 punti all’attivo. Segue il Montegranaro, terzo, a quota 37. Entra invece nella griglia playoff la Vis Faleria, adesso quinta con 31 punti. Centro della classifica (22 punti) per la Vigor Sant’Elpidio, mentre la Dinamo Veregra resta penultima in piena zona playout.

 

Due i confronti dal sapor di provincia nel girone G, a mettere una di fronte l’altra MaglianoGrottazzolina da una parte ed Umberto MandolesiPetritoli dall’altra. Il primo match è terminato sul 1-2 per gli opiti, con reti di De Carolis e Verità per i gialloneri ed il sigillo di Bracalente per i padroni di casa; mentre il secondo incontro ha visto prevalere i locali di mister Davide Cintio con il risultato opposto di 2-1. CossineaBorgo Rosselli per proseguire l’analisi di giornata, si è chiusa all’inglese per i locali grazie alle reti di Matricardi e Manni. A Ripatransone (AP), nella tana dell’Avis, il match per il Montottone New Generation uscito vincitore per 0-2 con gol di Kunjxhiu e Miola. A chiudere la panoramica la sfida tra Corva 2008 e Valtesino, finita sul 3-0 per gli elpidiensi grazie alle marcature di Msikine, Pilsu e Marinelli. Si disputerà domani, con calcio d’inizio alle 15.00, il confronto tra Spes Valdaso ed Union 2000.

La graduatoria vede il Montottone New Generation secondo, a quota 36, a due lunghezze dalla capolista Cossinea. Segue terza la Corva 2008 con 31 punti e quarto il Petritoli a 29. Quattro lunghezze più sotto c’è invece la Spes Valdaso (in campo domani) e subito dopo l’Umberto Mandolesi. Con il successo odierno l’Usg Grottazzolina esce momentaneamente dai playout, mentre restano in piena bagarre salvezza Borgo Rosselli, Magliano e il fanalino di coda Union 2000.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X