facebook twitter rss

Tentano di rubare la moto del figlio
Il padre li insegue in strada:
ragazzino bloccato, un altro in fuga

FERMO - L'sos è partito alle 2 di notte. Sul posto una pattuglia della polizia della questura di Fermo. Gli agenti, dopo aver identificato il giovane, bloccato, hanno iniziato a lavorare sull'identità di un secondo ragazzo in fuga. Non si esclude la presenza di una terza persona
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Notte rocambolesca quella vissuta ieri, dalle 2, nella prima periferia ovest di Fermo. Rocambolesca, sì, perché è stato sventato un furto, un giovane è stato bloccato e un suo conoscente è in fuga. Ma andiamo per ordine: erano circa le 2 di ieri notte quando un uomo, mentre si trovava in casa, è stato insospettito dal suo cane che ha iniziato ad abbaiare con insistenza. A quel punto si è affacciato e ha notato due giovani, ma non si esclude nemmeno la presenza di un terzo ragazzo, armeggiare intorno alla moto del figlio.

A quel punto l’uomo si è precipitato in strada con i due in fuga in sella al motociclo del figlio. Ma quel padre non ha mollato la presa e, inseguendoli, è riuscito a bloccarli. Uno di loro, però, si è dato alla fuga. Nel mentre è partita la chiamata alla polizia di Stato.

Una seconda versione, invece, parla di un ragazzino in sella alla moto e di due a bordo di un’auto. Con, comunque, uno di loro tuttora in fuga. Ma su questi elementi sta lavorando la polizia della questura di Fermo intervenuta sul posto con una sua pattuglia. Alla fine gli agenti hanno bloccato uno dei ragazzi e iniziato a lavorare sull’identificazione dell’altro giovane in fuga. Senza escludere che al tentativo di furto possa aver preso parte, si diceva, anche una terza persona a bordo di un’auto.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X