facebook twitter rss

Rifondazione Comunista porta
l’ex ministro Ferrero
alla sala Imperatori

PORTO SAN GIORGIO - L'ex ministro della Solidarietà sociale e segretario nazionale di Rifondazione Comunista, attualmente vicepresidente della Sinistra Europea, sarà in città il 7 febbraio per la presentazione del libro "Marx oltre i luoghi comuni"
Print Friendly, PDF & Email

Paolo Ferrero

Giovedì 7 febbraio, alle ore 21.15, presso la sala Imperatori di Porto San Giorgio si terrà un incontro con Paolo Ferrero, già ministro della Solidarietà sociale nel secondo governo Prodi e segretario nazionale di Rifondazione Comunista, attualmente vicepresidente della Sinistra Europea.

“Paolo Ferrero – ricordano da Rifondazione comunista – è autore, insieme a Bruno Morandi, del libro ‘Marx oltre i luoghi comuni’ (edito da Derive Approdi) nel quale si offre un profilo della vita del filoso di Treviri, si introducono alcuni elementi fondamentali della sua opera e si confrontano una serie di fraintendimenti che sono cresciuti nell’ambito dei marxismi.

Nel duecentesimo anniversario dalla sua nascita, Marx ha più ragioni oggi di quando scrisse Il Capitale. Le contraddizioni del modo di produzione capitalistico stanno generando un processo di vera e propria regressione del genere umano: sfruttamento generalizzato, distruzione dei diritti, razzismo, guerre, devastazione ambientale. Il capitalismo ha esaurito la sua spinta propulsiva, ora si tratta di superarlo.

Questo libro offre un contributo alla comprensione di come si possa rovesciare l’ideologia del profitto e di come gli interessi delle classi subalterne siano preponderanti rispetto a quelli delle classi dominanti. Ad interloquire con Paolo Ferrero – aggiungono dal Prc – sarà Alessandro Volponi, professore di storia e filosofia nonché storico militante della sinistra fermana. I compagni della federazione fermana di Rifondazione Comunista invitano tutte e tutti a partecipare”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti