facebook twitter rss

Le.Ali show,
liquidata Filottrano

SERIE D - Lardini domata in casa con numeri importanti (25-11/25-9/25-15) alla chiusura della stagione regolare. Ed ora la selezione di Montegranaro si getta nella stimolante avventura rappresentata dalla fase playoff
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – L’ultima partita del girone B di Serie D per le ragazze della Le.Ali doveva essere la conferma che questa squadra merita davvero di essere tra le prime quattro del girone nonostante fossero già qualificate visto il risultato del match pomeridiano di ieri tra la Del Mastro Auto di Cingoli e la Cgf Pranzetti di Montelupone. E così è stato davvero.

Una partita senza sbavature per le ragazze di Paolo Viola e Roberto Crocetti. Un risultato mai in discussione, una prova corale dove tutte le ragazze a disposizione sono scese in campo.

Nel primo set Gennari e compagne prendono il largo immediatamente portandosi sul 16-5 e mantenendo sempre il vantaggio acquisto fino al pallonetto di Caponi che segna il 25-11.

Nel secondo Cruciani si porta sui nove metri sul 4-6 pari e trascina le sue fino al 14-6 con ace e ottimi servizi, da segnalare gli ottimi attacchi dal centro di Marini. Sul 15-7 va in battuta Uguccioni e anche lei come Cruciani mette a segno vari ace e battute forzatissime portando la Le.Ali sul 23-7. Dopo un attacco da 4 di Gennari, Caponi dai nove metri chiude con un ace 25-9.

È ancora monologo Montegranaro: anche nel terzo tutte le attaccanti danno il loro meglio, stavolta orchestrate da D’Ambrogio. Ottime le coperture e le difese di Luzi, ottimi i muri di Marini, Cruciani e D’Ambrogio che sbarrano la strada alle giovanissime e talentuose ragazze di Persico. Anche Scagnoli entra in campo, esordio per lei quest’anno, dando il suo importante contributo alla squadra. Le locali hanno ormai la strada spianata e le ospiti non fanno più resistenza cedendo con un errore al servizio anche il terzo parziale per 25-15.

Complimenti sinceri a tutta la rosa della nostra Serie D. Un plauso particolare va a Giulia Rongoni che purtroppo ha dovuto abbandonare la squadra per motivi di salute, completamente risolti ma che, per motivi precauzionali, la terranno lontana dal campo da gioco ancora per qualche tempo.

Complimenti agli allenatori Paolo Viola e Roberto Crocetti per l’impegno sempre costante e al preparatore atletico Giorgio Berdini per la sua professionalità e per la sferzata di agonismo che dà sempre alle ragazze. Ottima la società, nella persona del presidente Agostino Pavoni. Ed ora tutti concentrati alla volta dei  playoff.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti