facebook twitter rss

Piazza del Popolo come luogo di incontro, torna il rito delle “vasche” con aperitivo

FERMO - Rocchi: "Protagonisti siamo noi che scegliamo la piazza come luogo di incontro per ritrovarci e per viverlo in tutto il suo fascino"
lunedì 11 Febbraio 2019 - Ore 12:36
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

C’era una volta, parliamo più o meno degli anni Ottanta, la tradizione dello struscio che a Fermo prendeva il nome di “vasche”. In alcuni casi non c’era neanche bisogno di darsi uno specifico appuntamento. Semplicemente si andava in piazza dalle 18 in poi con la certezza di incontrarsi e di poter chiacchierare facendo su e giù per la piazza. A volte, in caso di pioggia, ci si riparava sotto i loggiati. Una tradizione che è andata poi scemando, in favore di luoghi lungo la costa. E’ stata riproposta con successo qualche anno fa. Sabato scorso una nuova puntata delle Vasche in Piazza l’ha proposta Luigi Rocchi, consigliere comunale con delega al Centro Storico, veicolandola attraverso i social network.

“Darsi appuntamento in piazza del Popolo anche quando non sono organizzati eventi – sintetizza Luigi Rocchi – perché passeggiare ed incontrarsi nella piazza stessa è l’evento. Protagonisti siamo tutti noi che scegliamo questo luogo per ritrovarci e per viverlo in tutto il suo fascino. Piazza luogo di incontro per fermani di ogni quartiere. Il tutto approfittando dell’accoglienza degli esercenti che hanno aderito e che ringrazio, così come Massimiliano della Gelateria Veneta che ha proposto il gusto ‘Vasche in Piazza’, così come aveva creato il gusto dedicato alla Notte del Saltarello”.

E in piazza si sono rivisti i giovani, che erano parte del target cui si è rivolto l’appuntamento, oltre a coloro che le vasche storiche le hanno vissute e le ricordano bene. Successo, infine, dell’iniziativa che ha coinvolto e riempito cinque locali della piazza con aperitivi al prezzo stabilito di 4 euro. Una prima iniziativa che prelude ad altre sulla stessa linea e con lo stesso scopo: tornare a vivere la piazza del Popolo. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X