facebook twitter rss

Il Prefetto D’Alessandro consegna dodici onorificenze per i cittadini che si sono distinti nel lavoro e nelle attività sociali

FERMO - Verrà inoltre consegnata la Medaglia d'Onore conferita dal Presidente della Repubblica ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed  internati nei  nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra ed ai  familiari dei deceduti
Print Friendly, PDF & Email

Il prossimo 14 febbraio, alle ore 11.30, presso il Palazzo del Governo, alla  presenza delle Autorità civili, militari e religiose, il Prefetto di Fermo Maria Luisa D’Alessandro consegnerà la Medaglia d’Onore conferita dal Presidente della Repubblica ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed  internati nei  nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra ed ai  familiari dei deceduti.

A seguire, nel corso della medesima Cerimonia, verranno consegnati i diplomi dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana  a dodici cittadini di  questa provincia per essersi distinti nel loro lavoro e nelle attività a scopo sociale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti