facebook twitter rss

Sant’Elpidio a Mare alla Bit
con le sue eccellenze
per un tuffo nella storia

MILANO/SANT'ELPIDIO A MARE - Alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano l'assessore Gioia Corvaro, invitata da Marca Fermana
Print Friendly, PDF & Email

Su invito di Marca Fermana il Comune di Sant’Elpidio a Mare, nella persona dell’assessore Gioia Corvaro, ha partecipato alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano ed è stata protagonista di due eventi organizzati.
“Nel primo evento – dice l’assessore Corvaro – abbiamo presentato le nostre eccellenze artistiche, storiche e gli eventi di punta: la Contesa del Secchio, la Città Medioevo, il Festival Jazz e la Rassegna Organistica. Nel secondo, all’interno degli spazi di Tipicità, assieme ai comuni di Fermo, Ancona, Porto San Giorgio e San Miniato al Monte abbiamo presentato gli eventi che ci vedranno protagonisti nella prossima edizione di marzo.

L’otto marzo ospiteremo un press tour con visita al Polo Museale, seguirà un momento musicale alle ore 18.30 presso la Misericordia e, per concludere, si terrà una cena presso la Locanda dei Matteri della chef Barbara Settembri. Il 9 marzo a Tipicità presso il Fermoforum, nella sala dell’Accademia la chef Settembri sarà protagonista di uno show cooking con lo chef del Marriotts Hotel di Minsk Anton Kalenik. Alle 18.30, invece, sarà presentato il romanzo di Davide Grittani dal titolo La rampicante che è ambientato a Sant’Elpidio a Mare. La Bit di Milano ci ha offerto l’opportunità di veicolare le nostre proposte ad un vasto pubblico”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti