facebook twitter rss

Seconda categoria, la
panoramica di giornata

CALCIO - Nel gruppo E il Casette d'Ete vince il confronto contro la Vis Faleria e mantiene la testa della classifica, nel girone G il Montottone continua l'inseguimento alla capolista Cossinea
Print Friendly, PDF & Email

Il Montegranaro Calcio di stagione, in giornata corsaro in quel di Morrovalle per 2-4

 

di Paolo Gaudenzi

FERMO – Lo scontro tra Casette d’Ete e Vis Faleria, nel gruppo E, apre l’analisi del turno di campionato numero ventunoper una sfida terminata 1-0MorrovalleMontegranaro è invece andata in archivio con la netta vittoria esterna dei calzaturieri (2-4), lesti così a rilanciarsi nei piani alti della classifica. Gara interna per la pericolante Dinamo Veregra, nel pomeriggio ad ospitare l’Aries Trodica, compagine a prelevare l’intera posta in palio per 1-3. Vigor Sant’Elpidio battuta per 1-0 lontano da casa, precisamente presso il domicilio sportivo dell’Accademia Calcio.

Il Casette d’Ete continua a dominare la scena con 47 punti, il Montegranaro resta in scia playoff con 40 gettoni, a centro lista la Vis Faleria con 32 punti, Vigor Sant’Elpidio a 28. Penultima della classe la Dinamo Veregra, oggi quotata 13 punti.

 

Nel girone G ecco i derby dal tono provinciale tra Borgo Rosselli e Spes Valdaso, vinto dai rivieraschi per 2-1, e GrottazzolinaUmberto Mandolesi, partita ad appannaggio dei locali grazie al 2-0 finaleIl Corva 2008 ha invece ospitato l’Atletico Porchia vincendo 1-0. PetritoliAvis Ripatransone è finita negli annali con la vittoria fermana per 2-1Magliano impegnato sull’erba maceratese del Borgo Mogliano, per un confronto chiuso con il nulla di fatt0 (0-0), stessa sorte per quanto accaduto tra Montottone New Generation e Carassai. Il fanalino di coda Union 2000 ha rimediato l’ennesimo stop di stagione ricevendo il Montefiore, per una vittoria corsara transitata sullo 0-3.

La graduatoria vede ancora al comando la Cossinea (45 punti), inseguita dal Montottone New Generation collocata a 40. All’interno della fascia playoff sia il Corva 2008 che il Petrioli. Spes Valdaso quotato 32 punti, Grottazzolina ed Umberto Mandolesi appena oltre la fascia playout, sul fondo, all’interno degli stessi, Borgo Rosselli e Magliano, rispettivamente con 22 e 20 punti. Chiude mestamente la lista l’Union 2000 a 3.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti