facebook twitter rss

Due carcasse di tartaruga
rinvenute sulla costa

PORTO SAN GIORGIO/PORTO SANT'ELPIDIO - Dal Circomare: "Uno dei carapaci presentava delle ferite ed entrambi erano in stato di decomposizione. L’attività è stata volta insieme al personale veterinario di Asur"
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Vergari

Questa mattina, a seguito di alcune segnalazioni pervenute alla Guardia costiera, sono state recuperate, dai militari del circomare sangiorgese, due carcasse di tartaruga della specie Caretta Caretta spiaggiate sul litorale fermano, probabilmente a causa delle mareggiate. Una a Porto San Giorgio, l’altra a Porto Sant’Elpidio.

“Quella di Porto San Giorgio – spiegano dal Circomare – nei pressi dello chalet quadrifoglio (32 centimetri di lunghezza, 28 di larghezza, peso di circa 5 chili), mentre quella di Porto Sant’Elpidio nei pressi del Crazy Summer (lunghezza 52 centimetri, larghezza 45 e peso circa 15 chili). Uno dei carapaci presentava delle ferite ed entrambi erano in stato di decomposizione. L’attività è stata volta insieme al personale veterinario di Asur”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X