facebook twitter rss

Tutto pronto per il Gran
Premio dell’Industria, 2ndo
Memorial Cesare Lattanzi

CICLISMO - Prevista per domenica prossima, 3 marzo, la settima edizione della kermesse organizzata dalla Cam Fermo e patrocinata dal Comune ospitante, quello di Civitanova Marche. Appuntamento per la categoria Dilettanti Elite ed Under 23, da conquistare sulla distanza dei 105 km
Print Friendly, PDF & Email

 

Il successo di Begnoni nell’edizione 2018

FERMO – Organizzato dalla Cam Fermo con il patrocinio del Comune di Civitanova Marche, domenica 3 marzo con partenza alle ore 14.30 davanti all’azienda Spediservice, andrà in scena la 7° Edizione del Gran Premio Dell’Industria-2° Memorial Cesare Lattanzi, gara ciclistica per Dilettanti Elite e Under 23.

Si correrà sulla distanza di 105 km ricavati in un anello di 3,5 km da percorrere 30 volte, presso la zona industriale di Civitanova, disegnato da Elpidio Seghetti. Al via ci saranno circa 120 corridori provenienti da tutt’Italia pronti a battagliare su un anello completamente pianeggiante.

Saranno inoltre presenti il primo cittadino di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica, l’assessore allo sport Maika Gabellieri, il deputato Francesco Acquaroli, il presidente della Fci Macerata Carlo Pasqualini, il presidente della Fci Abruzzo Mauro Marrone e tante altre personalità di prestigio.

Lo scorso anno si è imposto il veneto Gianmarco Begnoni (Viris Vigevano Lomellina) in 2h21’ alla media oraria di 43,750, seconda piazza per Amine Ahmed Galdoune (Gallina Colosio Eurofeed), e bronzo per Enrico Zanoncello (Team Colpack). Il direttore di corsa sarà Fabio De Carolis il vice Enzo Amantini.

Si tratta del primo appuntamento ciclistico per Dilettanti nelle Marche nel 2019, domenica 10 marzo toccherà a Corridonia con la 19° Edizione del Trofeo Meccaniche Luciani organizzato dalla S. C. Calzaturieri Montegranaro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti