facebook twitter rss

Maronari e Marcone trionfano alla
Classica di Apertura della Conceria

CICLISMO - La classica di apertura della stagione Amatoriale non ha tradito le attese. Al via delle varie categorie circa cento corridorio
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Mauro Maronari (Born To Win) e Walter Marcone (Team Abruzzo Bike), si sono imposti nella Classica di Apertura del ciclismo amatoriale che si è svolta a Fermo, organizzata dalla Giatra Servizi-Rifer Gomme (Pedale Fermano) sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano, comitato Regionale.

Al via di questa manifestazione si sono presentati un centinaio di corridori che in una giornata primaverile, hanno offerto un bellissimo spettacolo sul tracciato di circa 60 km interamente pianeggiante. Era presente anche l’assessore allo Sport del Comune di Fermo Alberto Maria Scarfini affiancato dal Delegato del Coni Provinciale Vincenzo Garino.

Cronaca – Nella prima gara riservata alle categorie M5,M6,M7,M8 e Donne, dopo una fase di studio, si formava al comando un drappello di circa dodici unità. Dietro il gruppo prima faceva fatica e poi si spezzava in svariati tronconi favorendo il plotoncino al comando. La fuga diventava imprendibile così come la volata a ranghi ridotti era inevitabile. Lo sprint vedeva vincere Mauro Maronanari (Born To Win) che precedeva Vinicio Rosario (Team Studio Moda), Lorenzo Chiodi (Giatra Servizi-Rifer Gomme), Valter Basili (Melania Petritoli) e Roberto Vallese (SBT Team).

Più tardi toccava alle categorie Elmt, M1,M2,M3 e M4 e subito nasceva una corsa molto veloce. Ad un certo punto al comando rimanevano in cinque, Da dietro il locale Sirio Sistarelli (Giatra Servizi-Rifer Gomme) velocemente stava per rientrare sulla testa della corsa. Sentendosi braccati, Walter Marcone (Team Abruzzo Bike) e Moreno Calcinari (Melania Petritoli) lasciavano la compagnia. I due di comune accordo filano verso in traguardo finale per giocarsi la volata. Marcone con uno sprint di testa non lasciava scampo a Calcinari che doveva accontentarsi della seconda piazza. Terzo posto per Danilo Ricci (Team Go Fast).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X