facebook twitter rss

Eccellenza, pareggio per Porto
Sant’Elpidio e Servigliano Lorese

CALCIO - I rivieraschi vanno avanti grazie al quinto centro stagionale di Monserrat, ma l'Alma in più dell'Atletico è Caruso che fissa il risultato sull'equilibrio. Un punto anche per la San Marco, che esce dal Tubaldi di Portorecanati a reti bianche
Print Friendly, PDF & Email

Nicolàs Monserrat, difensore centrale con il vizio del gol, quest’oggi il quinto in campionato

FANO (PU) – Il Porto Sant’Elpidio esce con un sol punto dallo stadio Bellocchi di Fano e vede allontanarsi la vetta, ormai sempre più di competenza esclusiva del Tolentino, volato a + 3 dai rivieraschi secondi. La formazione di Eddy Mengo va avanti grazie al quinto centro stagionale di Monserrat, ma l’Atletico Alma nella ripresa perviene al pari con Caruso.

IL TABELLINO

ATLETICO ALMA 1 (4-4-2): Tavoni, Marongiu, Anastasi, Urso, Vitali M., Cesca  (20’ st Taurisano), Sassaroli, Mazzarini, Zepponi (43’st Rivelli), Damiano, Caruso. A disposizione: Cavalletti, Orazi G.,Grossi, Torcoletti, Scrilatti, Saurro, Benvenuti. All. Mirco Omiccioli

PORTO SANT’ELPIDIO 1 (4-3-1-2): Gagliardini, Frinconi, Marcantoni, Monserrat, Stortini, Lorenzo Orazi (20’ st D’Alessandro), Palladini, Panichelli (29’ st Marozzi), Ruzzier (29’ st Cejas); Cuccù (43’st Zira), Adami. A disposizione: Smerilli, Cantarini, Raffaeli, Marziali, Santacroce. All. Eddy Mengo

RETI: 42’ pt Monserrat, 15’st Caruso

ARBITRO: Enrico Eremitaggio di Ancona; assistenti Mattia Piccinini di Ancona, Jacopo Dardone di Pesaro

NOTE: Ammoniti Vitali M. e Stortini. Angoli 3-3. Recupero +0’ +5’

 

Peppino Amadio

PORTO RECANATI (MC) – Giunge a quattro la striscia di risultati utili consecutivi della San Marco Servigliano Lorese, che riesce ad uscire indenne anche dal “Tubaldi” contro un Portorecanati assetato di punti salvezza.

IL TABELLINO

PORTORECANATI 0: Iglio, Cento, Gasparini, Mandolini (77’ Ascani), PabloGarcia, Ficola; Mascolo (48’ Ballarini), Malaccari, Pennacchioni (59’ Leonardi), Martìn Garcia, Prebibaj (56’ Guercio). A disposizione: Cingolani, Mariani, Patrignani, Piangerelli, Santarelli. All. Matteo Possanzini

SERVIGLIANO LORESE 0: Marani, Bruni, Pompei, Iacoponi (89’ Tomassetti), Aquino, Mallus, Mancini, Iuvalè, Galli, Gabaldi, Palombizio (83’ Simonelli). A disposizione: Innamorati, Ferretti, Del Moro, Iovannisci, Santoni, Paglialunga, Gesuè. All. Peppino Amadio

ARBITRO: Vacca di Saronno; assistenti Viglietta di Macerata e Traini di Ascoli Piceno
Ammoniti: Gasparini, Mandolini, Mancini. Recupero +0 + 4’

LA CRONACA

Mister Possanzini fa esordire dal primo minuto il classe 2002 Prebibaj dirottando in panchina Leonardi e Guercio, mentre Peppino Amadio si affida in avanti alla premiata ditta Galli-Gabaldi.
Squadre molto attente per cui i pericoli arrivano dai cross come al 13’ quando un traversone dalla destra mette Gabaldi in buona posizione di battuta, ma la sua conclusione termina alta. Risponde il Portorecanati al 25’ quando al termine di un’azione corale Pennacchioni si trova solo al centro dell’area di rigore ma la sua conclusione viene schiacciata e termina lemme lemme tra le braccia di Marani.
Nella ripresa ospiti vicinissimi al vantaggio al 7’. Un rimpallo favorisce Gabaldi che può avviarsi tutto solo verso la porta, ma l’estremo difensore Iglio è bravo a chiudergli lo specchio e a respingere la conclusione dell’attaccante ospite. Al 19’ arriva l’episodio che poteva cambiare il verso della gara. Lancio sulla destra per Cento che in area riesce ad anticipare Marani in uscita che lo mette a terra. Rigore piuttosto solare ma non per il direttore di gara venuto dalla lontana Saronno, che nell’incredulità generale indica semplicemente il tiro dalla bandierina, sanzionando con il cartellino giallo il capitano arancione Davide Gasparini accorso a chiedere spiegazioni. Da lì in poi non si registrano particolari sussulti con le difese molto attente per evitare l’arrivo di palloni pericolosi per le rispettive porte.
l. n.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X