facebook twitter rss

Red Racing di nuovo in
pista tra Epoca ed Interregionale

MOTOCROSS - Sul tracciato porto recanatese de "La Regina" Gianni Gismondi si conferma monopolista della classe Vintage. Per il giovane Leonardo Ruggeri c'è invece un tonico quinto posto in una categoria superiore ai propri standard. Domenica prossima al via il Regionale Marche - Umbria
Print Friendly, PDF & Email

Il podio con Gismondi al vertice

FERMO – Al crossodromo “La Regina” di Porto Recanati, si è svolta ieri la prima prova di campionato Regionale Uisp Epoca dove oramai l’inossidabile Gianni Gismondi non si è fatto attendere dal pressoché automatico gradino più alto del podio: infatti, con due primi di categoria Epoca Vintage in entrambe le manche, ha chiuso la giornata in prima posizione.

Al campionato era inserita anche una gara di Interregionale Uisp dove a portare i colori del team c’era il giovane Leonardo Ruggeri. Nonostante un errore di categoria (inserito in una classe superiore e quindi non di sua competenza), si è ben comportato con due ottimi sesti posti, terminando quinto assoluto di giornata nella Mx2 con la sua piccola 125 a due tempi.

Domenica prossima il Red Racing si sposterà sul tracciato di Gioiella di Castiglion del Lago (PG) per la prima gara di Campionato Regionale Fmi Marche – Umbria dove saremo impegnati i nuovi piloti ed i riconfermati, il tutto con il supporto e la collaborazione del Caparvi Racing di Colfiorito, visto l’accordo per la stagione 2019.

p. g. 

 

Ruggeri durante la prova di ieri


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X