facebook twitter rss

Sul ring del k1 la vittoria
dell’Olimpia Sporting Club

CONTATTO - Sabato scorso si è ripetuta la tradizionale giornata a veder protagonista, all'interno della palestra San Liborio a Montegranaro, gli incontri di kick boxing e muay thai organizzati dall'associazione veregrense. Il luce il successo dell'atleta di casa Giacomo Porfiri nella categoria -67 kg
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – Una tradizione che caratterizza ormai da anni la palestra del quartiere San Liborio per un’intera giornata di incontri. 

Ed è così che nel week end alle spalle, all’interno della struttura sportiva veregrense, è andato in scena il meglio degli sport di contatto (come la muay thai ed il kick boxing) riconducibili al circuito Marche – Abruzzo. 

Come sempre in cabina di regia l’Olimpia Sporting Club, incarnata all’atto pratico dal duo Di Biagio, precisamente Rossano e Simone, rispettivamente padre e figlio che insieme agli altri tesserati del centro sportivo calzaturiero hanno al dunque manifestato, ancora una volta ed in maniera concreta, la passione e la competenza nel merito.

Circa duecento i curiosi assiepati sulle gradinate ai bordi del ring per assistere, dal primo pomeriggio alla seconda serata, ai tanti incontri di ogni livello allestiti dallo staff Olimpia. Da sottolineare il combattimento di Giacomo Porfiri, che al termine di una buona prestazione ha avuto la meglio sul romagnolo Carmine Marotta, categoria -67 kg specialità k1.

p. g. 

 

I ragazzi dell’Olimpia, al centro Giacomo Porfiri ai suoi fianchi Rossano e (accosciato) Simone Di Biagio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X