facebook twitter rss

Un videoclip contro la violenza
sulle donne: l’impegno
dei giovani fermani di Our Voice

SANT'ELPIDIO A MARE - Il video, diretto dal regista Giorgio Di Stefano, ha visto la partecipazione dell’attrice Elisa Pagano. Al montaggio video Stefano Centofante, e Isacco Favazza come supervisore del suono. Il tutto accompagnato dalla musica di Arn Anderson.
Print Friendly, PDF & Email

Un capannone abbandonato, la musica che si alza, una ragazza vestita di bianco che presta la propria voce ad un testo “dedicato a chi ha lottato e a chi lotta ogni giorno per rendere questo Inferno un posto migliore”. Tutto in un video di poco più di quattro minuti registrato e prodotto nel territorio marchigiano.

E’ l’emozione e la riflessione che il movimento culturale internazionale Our Voice, nato nel 2014 a Sant’Elpidio a Mare (dove tutt’ora è presente la sede centrale) su idea di Sonia Tabita Bongiovanni, ha voluto dedicare al giorno della festa della donna.

Ancora una volta è tramite l’arte che questo gruppo, composto da giovani di tutte le età, ha voluto lasciare il proprio messaggio descrivendo l’Inferno che, purtroppo, si vive in questa Terra e che molti non vogliono vedere.

Il video, prodotto dalla stessa Our Voice e diretto dal regista Giorgio Di Stefano, ha visto la partecipazione dell’attrice Elisa Pagano. Al montaggio video Stefano Centofante, e Isacco Favazza come supervisore del suono. Il tutto accompagnato dalla musica di Arn Anderson.

Accanto a loro tanti altri ragazzi, in Italia ed in Sud America, che cercano di fare la propria parte affrontando varie tematiche di denuncia e lotta sociale (mafia, violenza, razzismo, droga, per citarne alcune, ndr). E’ alle donne che hanno lottato, lottano e lotteranno, senza mai arrendersi, che dedichiamo un pensiero in questo giorno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti