facebook twitter rss

Sportello unico attività produttive,
le novità illustrate a professionisti
e associazioni

SANT'ELPIDIO A MARE - Due incontri formativi previsti per lunedì prossimo in sala consiliare: alle 15 gli ordini professionali e alle 21 le associazioni
Print Friendly, PDF & Email

Stefania Torresi

Illustrare le novità riguardanti il Suap (Sportello unico per le attività produttive): strumento messo a disposizione per presentare pratiche all’ente pubblico.
Per fare ciò e per permettere agli interessati di meglio conoscere gli adempimenti e le modalità operative da seguire per la presentazione di pratiche di vario tipo, l’amministrazione comunale ha previsto due incontri informativi nella giornata di lunedì 18 marzo prossimo: alle ore 15 sono stati invitati a partecipare, presso la sala del Consiglio Comunale del palazzo municipale, gli ordini professionali (architetti, geometri, dottori commercialisti etc…) mentre alle ore 21 l’incontro è riservato alle associazioni cittadine.
In particolare, nell’incontro serale, sarà illustrato il nuovo modello unico per la gestione degli eventi, il nuovo portale Suap nonché il portare dedicato alle associazioni cittadine per promuovere la loro attività ed i loro eventi.
“Gli adempimenti a carico delle associazioni sono diversi, ogni volta che organizzano un evento, una manifestazione – dice l’assessore al commercio Stefania Torresi – e con il maggiore Tofoni abbiamo pensato di incontrare tutti coloro che possano essere interessati per fornire informazioni operative chiare e concrete in modo da fornire loro gli strumenti necessari per operare con serenità e nel rispetto della normativa vigente. Mi auguro che le associazioni rispondano al nostro invito a partecipare: si coglierà anche l’occasione per presentare un portale a loro dedicato e nel quale possono inserire, a titolo gratuito, informazioni che riguardano la loro attività, le loro iniziative”.
“La nostra è una comunità molto vivace per quanto riguarda l’associazionismo – aggiunge il sindaco Alessio Terrenzi – e vogliamo andare incontro a tutte le realtà associative presenti, siano esse sociali, culturali o sportive, per facilitare gli adempimenti che vanno rispettati nel proporre eventi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X