facebook twitter rss

La Mar Jonio e il salvataggio di 48 migranti:
l’armatore Metz al Centro San Rocco

FERMO - Venerdì 22 appuntamento con l'armatore Alessandro Metz. La settimana successiva sarà ospite la scrittrice e insegnante Sara Allegrini 
Print Friendly, PDF & Email

Doppio appuntamento al Centro San Rocco, in Piazza del Popolo a Fermo. Si comincia venerdì 22 marzo con Alessandro Metz, armatore del Mar Jonio, l’unica battente bandiera italiana ad operare nello stretto di Sicilia per monitorarne la situazione umanitaria, finita al centro delle polemiche per il salvataggio di 48 migranti, di cui 12 minori. Metz, triestino che si è innamorato del Fermano e si è trasferito con la famiglia, ne è l’armatore, al centro di una ampia rete di solidarietà. L’iniziativa di Alessandro ha suscitato la viva e concreta attenzione di comunità in tutta Italia, smentendo l’immagine oramai consolidata di un paese sordo e ostile verso la sofferenza dei migranti. L’incontro (per ora confermato salvo emergenze dell’ultim’ora) sarà un’occasione unica per ascoltare un testimone diretto della situazione attuale.

L’iniziativa successiva si terrà venerdì 29 e sarà presente la scrittrice e insegnante Sara Allegrini (premio Bancarellino) che presenterà il suo ultimo romanzo “Mina sul davanzale”. Un libro agile e leggero che immette direttamente, entrando nella vita di una classe, nel mondo della attuale generazione in bilico: i nostri giovani che non vogliono scegliere, perché non vogliono ingabbiarsi temendo di perdere la libertà. E sembra che ognuno viva nel suo mondo, complicato, senza sviluppo e senza uscita. E con adulti che non sempre sanno essere punti di riferimento. Sta alla protagonista, Mina, che non vuole riconoscersi in questa generazione e la guarda con pregiudizio, svelare i talenti e i sentimenti dei coetanei, ma solo quando decide di scendere “dal davanzale”. Il gruppo musicale TA NÉ A5 eseguirà le canzoni con cui l’autrice identifica i personaggi del romanzo. Coordinerà la serata Guglielmina Rogante.

Entrambi gli eventi, ad ingresso gratuito, avranno inizio alle ore 21.15.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti