facebook twitter rss

Efficientamento e lavori per
impianti sportivi più moderni:
cosa cambia in via Leti

FERMO - Aggiudicati i lavori per la realizzazione degli interventi di efficienza energetica negli edifici pubblici adibiti ad attività sportiva, in seguito al bando pubblico “Por-Fesr Marche 2014-2020”, cui l’Ente Comunale di Fermo aveva partecipato
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati aggiudicati (dalla ditta Fomit di Ancona) i lavori per la realizzazione degli interventi di efficienza energetica negli edifici pubblici adibiti ad attività sportiva, in seguito al bando pubblico “Por-Fesr Marche 2014-2020”, cui l’Ente Comunale di Fermo aveva partecipato.

“Ginnastica artistica, atletica leggera, basket, volley, sitting volley, sono i principali sport coinvolti in questa operazione di efficientamento energetico che si potrà realizzare grazie alla vittoria di un bando regionale – ha detto il sindaco Paolo Calcinaro -. Gli edifici sono quelli della zona in via Leti, la palestra della Federazione Ginnastica, le due strutture dell’atletica leggera. Credo che sia un bel passo in avanti sulla modernizzazione e un ulteriore attenzione ad attività portate avanti dalle società”

Attraverso la Regione Marche, a Fermo, insieme a Pesaro e Ancona per citare altre città che hanno partecipato, sono stati assegnati contributi europei per 150 mila euro dopo aver preso parte al bando, promosso per favorire interventi di riduzione dei consumi negli edifici pubblici adibiti allo sport. La finalità è quella di contribuire ad uno sviluppo energetico equilibrato e sostenibile, in termini di risparmio e di efficienza energetica.

Fondi destinati a interventi di miglioramento dell’efficienza energetico-ambientale degli edifici pubblici esistenti, ovvero sia per gli edifici che per gli impianti e in ogni caso riguardanti tutte le opere finalizzate alla riduzione dei consumi energetici dell’immobile e per conseguire una elevata efficienza energetica e qualità ambientale.

“Si lavora su due fronti, quello dell’efficientamento energetico da un lato e dall’altro, in fatto di impiantistica sportiva, proseguono anche i lavori per l’ampliamento della palestra della pista di atletica di via Leti e quelli di rifacimento di parte del manto” – ha aggiunto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani.

“Efficientamento e lavori che rendono più moderni e funzionali i nostri impianti sportivi a beneficio dei tanti sportivi e società che ne fanno uso per le loro attività” – ha detto l’assessore allo sport Alberto Scarfini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti