facebook twitter rss

Seconda categoria, la
panoramica di giornata

CALCIO - Casette d'Ete con il vento in poppa in testa nel gruppo E, con il Montegranaro a recuperar lentamente terreno sulla stessa. Nel girone D Montottone New Generation (sconfitto 3-0 in casa dal Valtesino), Spes Valdaso e Corva 2008 dai playoff alla caccia della capolista Cossinea
Print Friendly, PDF & Email

 

Danilo Corradini, presidente del Casette d’Ete, capolista del girone E

di Paolo Gaudenzi

 

FERMO – Gruppo E, ventiseiesima giornata. In scena ieri sera, in trasferta, la capolista Casette d’Ete, lesta ad espugnare per 1-2 il fondo di gioco del Csi Recanati.

Dinamo Veregra in campo nel pomeriggio di giornata, in casa contro l’Accademia Calcio, per una partita chiusa sullo 0-0.

In esterna invece la gara prevista per l’altra compagine calzaturiera, il Montegranaro, perentorio nell’imporsi per 1-3 presso il fondo di gioco dell’Aries Trodica. Vigor Sant’Elpidio battuto però per 1-2  sul fondo sangiustese del Telusiano. Chiude la panoramica il successo in riviera e per 2-0 della Vis Faleria sul San Giuseppe. 

In classifica continua il regno solitario in vetta del Casette d’Ete, in testa con 56 punti con il Montegranaro, all’interno della fascia playoff, a rosicchiare terreno sino a quota 52. Vis Faleria appena fuori la zona nobile con 47 punti, più in basso (ma a distanza di sicurezza dalla parte critica della lista) la Vigor Sant’Elpidio con 31 lunghezze. Risucchiata purtroppo nei playout la Dinamo Veregra, quotata 21 punti.

 

Passaggio di campionato numero 26 anche nel raggruppamento G, che si apre con il confronto dai toni provinciali a mettere una di fronte l’altra Petritoli e Borgo Rosselli, match vinto dai sangiorgesi in esterna per 0-1. Nel segno del Fermano anche la sfida tra Umberto Mandolesi e Spes Valdaso, chiusa sull’1-1, nonché GrottazzolinaUnion 2000, con i padroni di casa a strapazzare il fanalino di coda per 6-0Montottone New GenerationValtesino ha invece visto la debacle domestica del collettivo del presidente Gianluca Poloni, sconfitto 0-3. Il Magliano ha ricevuto da par suo e sul prato amico la visita del Montefiore, chiudendo sull’1-1. Completa la ricognizione di giornata la trasferta della Corva 2008 a Carassai, per un successo esterno passante per il 2-3.

La graduatoria vede così Montottone New Generation, Spes Valdaso e Corva 2008 all’interno dei playoff tutte a 43 punti (capolista rimane il Cossinea a 51), segue il Petritoli a 41, Grottazzolina a 33, poco sopra la botola playout Borgo Rosselli ed Umberto Mandolesi, rispettivamente con 31 e 30 punti. Il Magliano è penultimo con 23, purtroppo ancora a 3 l’Union 2000.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X