fbpx
facebook twitter rss

Il fermano Daniel Orso trionfa con il team Italia
al concorso internazionale di cucina
per istituti alberghieri

FERMO - Il team Italia ha sbaragliato la concorrenza di 12 paesi di tutto il mondo, superando sul podio il Giappone e la Grecia, a concorrere per l’ambito Trophée Mille il fermano Orso Daniel e la tolentinate Noemi Luconi.
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolto a Reims, in Francia, il prestigioso concorso internazionale di cucina per istituti alberghieri. E’ la prima volta che a trionfare sia stata l’Italia.  Il team Italia ha sbaragliato la concorrenza di 12 paesi di tutto il mondo, superando sul podio il Giappone e la Grecia, a concorrere per l’ambito Trophée Mille il fermano Daniel Orso (nipote di Maurizio Orso) e la tolentinate Noemi Luconi.

I due concorrenti, a rappresentanza dell’istituto alberghiero di Loreto si sono aggiudicati il primo premio assoluto dopo due anni consecutivi in cui la vittoria era andata alla nazionale nipponica; accompagnati al concorso dai prof Matteo Alessandroni e Alessandro Paoletti hanno preparato in 3 ore e mezzo un piatto salato ed un dessert. I due piatti realizzati dal team Italia hanno convinto la prestigiosa giuria di questa nona edizione, guidata dal tristellato parigino Frédéric Anton; obbligatorio l’utilizzo di quattro ingredienti francesi: zucca butternut, petto d’anatra, champagne e biscotto rosa di Reims. 5 sono i mesi impiegati per lo studio e la completa realizzazione dei due piatti, a cui i ragazzi hanno dedicato tempo ed impegno, guidati dai mentori Errico Recanati (1 Stella Michelen) e Sara Accorroni (Campionessa mondiale di pasticceria).

Una grande traguardo dunque per Daniel e Noemi che sono riusciti a far trionfare l’Italia al concorso organizzato dallo Chef Philippe Mille ( 2 stelle Michelin in Francia ), sicuramente un importante riconoscimento per loro, per la loro scuola, per l’Italia.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X