facebook twitter rss

Atletica Sangiorgese,
i verdetti del weekend

ATLETICA - La stagione della corsa campestre ha emesso i suoi ultimi risultati domenica 24 marzo a Porto San Giorgio, dove si sono disputati i campionati regionali di cross staffetta giovanile e di cross corto assoluto
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – La stagione della corsa campestre ha emesso i suoi ultimi verdetti domenica 24 marzo a Porto San Giorgio, dove si sono disputati i campionati regionali di cross staffetta giovanile e di cross corto assoluto. La giornata è iniziata con le gare assolute sui 3 Km: nella categoria senior si è imposto l’anconetano Stefano Massimi, mentre tra le promesse la vittoria è andata al campione italiano Simone Barontini; prime al traguardo della gara femminile sono arrivate la maceratese Ilaria Sabbatini e la promessa Elena Romagnoli.

Sono poi scese in campo le staffette 3×1000 m. I padroni di casa dell’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti hanno dominato la prova ragazzi con il terzetto Marco Smiriglia, Filippo Tarantini e Pietro Crosta, precedendo la Stamura Ancona e la Collection Sambenedettese; al Cus Urbino (Mirea Brandi, Rosa Maroncelli e Martina Trisolino) è andato il titolo ragazze, davanti all’Atletica Jesi e all’Avis Fano Pesaro; i cadetti dell’Avis Macerata Christian Foglia, Leonardo Storani e Samuele Marino si sono laureati campioni regionali under 16, con la Stamura Ancona al secondo posto e l’Elpidiense Avis Aido al terzo; infine le cadette di Ancona Maria Albanesi, Virginia Bancolini e Eva Luna Falcioni hanno avuto la meglio sulle rivali dell’Atletica Osimo e dell’Avis Macerata.

Dopo il momento riservato ai piccoli della categoria esordienti, è toccato all’assessore Valerio Vesprini e al sindaco Nicola Loira effettuare la premiazione delle staffette. Il primo cittadino di Porto San Giorgio ha poi ricordato la figura di Pasquale Del Moro, a cui è stato intitolato il trofeo per società, e il dovere di proseguire il lavoro di chi tanto si è impegnato per la collettività. La mattinata si è conclusa con la premiazione di squadra: sul primo gradino del podio proprio il vicepresidente dell’Atletica Sangiorgese, il dott. Enzo Di Ruscio, ha ricevuto dalla figlia di Pasquale Del Moro, Laura, la prima “Coppa Pasquale Del Moro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti