facebook twitter rss

Il Primo maggio scopre gli assi:
con Andrea Paris il lungomare
sud entra nella festa (IL VIDEO)

PORTO SANT'ELPIDIO - (IL VIDEO) Un mese all'evento, il prestigiattore, secondo classificato a Italia's got talent, "reclutato" da Faleria Enjoy, il sindaco Franchellucci: "Mi pesava che una parte della città restasse insoddisfatta dalla festa, sarà l'edizione del ricongiungimento"
Print Friendly, PDF & Email

di Pierpaolo Pierleoni

Un mese esatto alla festa del Primo maggio di Porto Sant’Elpidio: scoppiettante presentazione del maxievento, pronto ad allargare i confini alla zona sud della città, grazie alla simpatia ed ai giochi di prestigio di Andrea Paris. Il “prestigiattore”, come ama definirsi, reduce dal secondo posto ad Italia’s Got Talent, ha regalato alcuni numeri del suo repertorio, giocando con il sindaco Nazareno Franchellucci, l’assessore al turismo Elena Amurri e la presidente dell’associazione Faleria Enjoy Gioia Giandomenico. Con lui anche il pianista Cristiano Pierangeli. Un’anticipazione che promette un’esibizione imperdibile tra 30 giorni. Paris, che ha conquistato i giudici e il pubblico del popolare show televisivo, ha voluto partecipare stamattina per ufficializzare la sua presenza a Porto Sant’Elpidio il Primo maggio. Terrà il suo spettacolo alle 16 sul lungomare sud, nei pressi dello chalet Splash. Proprio il titolare di Splash Luca Fedele, proprietario anche dell’arrosteria Lu missile a Foligno, è stato il gancio per portare a Porto Sant’Elpidio il mago.

Entusiasta il sindaco Franchellucci per l’organizzazione dell’evento, “che sta procedendo benissimo, il programma è praticamente pronto. Una delle novità sarà il connubio con alcune associazioni che stanno collaborando ottimamente, in particolare Faleria Enjoy. Le passate edizioni della festa sono state un grande successo, ma era opportuna un’autocritica. Se una parte della città ci chiedeva di far meglio, di non restare esclusa, non andava ignorata e quella richiesta andava trasformata in positivo. Era giusto coinvolgere anche la Faleriense. Mi pesava assistere ad una bella manifestazione, ma trovare una parte di Porto Sant’Elpidio insoddisfatta. Questo primo maggio segnerà un ricongiungimento di tutta la città”.

Fa eco al Sindaco l’assessore Amurri: “Abbiamo iniziato questa esperienza con la voglia di ripartire e dialogare anche con la zona sud della città. Il prossimo Primo maggio avrà oltre 100 attrazioni, il dialogo con Faleria Enjoy è partito da tempo, ci siamo capite da subito, abbiamo riconosciuto che c’era da migliorare e Gioia si è adoperata in modo eccezionale”.

La presidente di Faleria Enjoy, Gioia Giandomenico, è pronta a portare la Faleriense dentro quello che per la città è l’evento dell’anno. “Il Sindaco sa quanto mi sia battuta per inserire la Faleriense nella festa del Primo maggio. Gli dissi: tu fammi partecipare, io tiro su l’associazione. Il quartiere sta rispondendo benissimo, non vediamo l’ora di proporre le nostre attrazioni. Andrea Paris sarà la punta di diamante. Un grazie particolare a MyLove eventi, che collaborerà con noi ed ha accettato la sfida di allestire un mercatino: benvenuti al sud”. collabora con noi ed ha accettato la sfida. Benvenuti al sud”. La Giandomenico racconta poi il ‘reclutamento’ di Andrea Paris. “Vidi un suo video su youtube, ‘Il lonfo’ (un divertentissimo video con la figlia che sfiora i 10 milioni di visualizzazioni, ndr). Poi l’ho visto su Italia’s got talent e ho pensato: lo voglio al 1 maggio. Avevamo un amico in comune, Luca Fedele, gli ho chiesto di mettermi in contatto con lui. Ho trovato una persona splendida e di una disponibilità unica”.

Paris, dopo una breve e spassosa esibizione, è pronto a regalare divertimento a Porto Sant’Elpidio. “Quella di Italia’s got talent è stata una splendida esperienza, ero un po’ diffidente all’inizio, invece siamo stati seguiti da un’organizzazione perfetta dall’inizio alla fine. Sui social la mia esibizione è andata fortissimo, superando i 9 milioni di visualizzazioni. Ho iniziato a studiare magia a 12 anni e fatto le prime serate a 17. A Italia’s got talent ho fatto cose semplici a livello di magia, ho giocato di più sul personaggio. A Porto Sant’Elpidio mi esibirò insieme al mio pianista Cristiano Pierangeli, che cura sempre tutta la parte musicale dello spettacolo, sono sicuro che ci divertiremo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X