facebook twitter rss

Avviso borse di studio per studenti
delle superiori, c’è la proroga
per presentare le domande

FERMO - Presentazione delle domande prorogata al 7 maggio 2019 per acquisto di libri di testo, per la mobilità e il trasporto, nonché per l'accesso a beni e servizi di natura culturale
Print Friendly, PDF & Email

Avviso borse di studio per studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Presentazione delle domande prorogata al 7 maggio 2019.

“Presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) – fanno sapere dal Comune – è istituito il ‘Fondo unico per il welfare dello studente e per il diritto allo studio’ per l’erogazione di borse di studio a favore delle studentesse e degli studenti iscritti per l’Anno Scolastico 2018/2019 presso gli Istituti Statali e/o Paritari della scuola secondaria di secondo grado, per acquisto di libri di testo, per la mobilità e il trasporto, nonché per l’accesso a beni e servizi di natura culturale.
L’importo unitario delle borse di studio nella Regione Marche viene determinato in 200 euro.
I requisiti di accesso sono la residenza nel Comune di Fermo, l’iscrizione presso le Scuole Secondarie di Secondo grado, Statali e/o Paritarie, appartenenti al sistema nazionale di istruzione, Isee non superiore a 10.632,94 euro, dichiarazione 2018 – periodo d’imposta 2017. La richiesta di accesso può essere presentata con modello reperibile online presso l’homepage del sito del Comune Fermo alla sezione appositamente dedicata ‘Modulistica online’, ‘Sezione Servizi Sociali’, ‘Richiesta Borsa di Studio 2018/2019’, al  link https://comunefermo.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=SSOC_007, o su apposito modello reperibile alla Sezione “Modulistica”, “Servizi Sociali e Scolastici”, “Borse di Studio 2018/2019”, ed essere protocollato. Il termine di presentazione della domanda è stato prorogato dalla Regione Marche al 7 maggio 2019”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti