facebook twitter rss

‘Reunion in salsa sangiorgese’,
il trio De Carlonis Bulgini ‘Cucciolo’
promette novità per la città

PORTO SAN GIORGIO - Gli organizzatori: "Ci siamo ritrovati e abbiamo organizzato la giornata per stare insieme, per vivere qualche momento in allegria e amicizia". Qualcosa bolle in pentola per l'immediato futuro
Print Friendly, PDF & Email


Marco De Carlonis, Devid “Cucciolo” Ripa e Simone Bulgini. Ovvero tre amici di lunga data che hanno deciso di unire le proprie forze per movimentare la città. E ieri prima prova ‘tecnica’ per un evento che promette scintille. Marco De Carlonis, titolare del locale The Botanist e Devid Ripa, infatti, hanno chiamato all’appello amici e clienti per organizzare un pranzo allo chalet ristorante Lo Storione dell’amico Simone Bulgini.

Insomma ritrovarsi anche con la luce del sole e non solo al tramonto, ritrovarsi a tavola e non solo al bancone. Con tanto di omaggio floreale per le donne, bottiglie mignon per gli uomini e segnaposti con i soprannomi dei presenti. un  Morale della favola: operazione riuscita. Oltre 60 persone ieri si sono sedute ai tavoli dello Storione per passare una piacevole conviviale, ovviamente a base di pesce, e, soprattutto, vivere appieno una giornata di sole in amicizia e spensieratezza, praticamente in riva al mare. Tutto rigorosamente in chiave sangiorgese. Ma non è certo finita qui. Sì perché anche se i tre hanno le bocche cucite e non lasciano trapelare nulla, il pranzo di ieri ha avuto tutta l’aria di essere un antipasto di un evento da organizzare questa volta nel cuore della città, chissà magari anche tra le vie del centro. “Di certo c’è che ci siamo ritrovati e abbiamo organizzato la giornata per stare insieme, per vivere qualche momento in allegria e amicizia” l’unico commento che si riesce a ‘strappare’ al trio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti