facebook twitter rss

Bruni, Tomassini, Brandi
e Giobbi tornano da Perugia con
lo Scudetto tricolore

BILIARDO – In corso di svolgimento anche i play off promozione e gli spareggi per evitare la retrocessione dai Campionati Regionali di Serie A1 e Interprovinciali. Il tutto per un avvincente finale di stagione, prossimo all'epilogo
Print Friendly, PDF & Email

I nuovi campioni italiani di Seconda Categoria a squadre

 

di Tiziano Vesprini

Campionati Italiani – Finale tutta piceno/fermana nella recente prova tricolore di seconda categoria a squadre svoltasi a Perugia e Scudetto portato a casa dai nostri atleti: Samuele Bruni (noto Priore della Contrada Torre di Palme), Juri Tomassini, Henry Brandi e Danilo Giobbi.

Serie A1 – La matematica dice che sicuramente ci sarà almeno una formazione del fermano a giocarsi la conquista dello Scudetto regionale marchigiano visto che alle semifinali con inizio questo venerdì ci saranno ben tre formazioni del nostro territorio.

I campioni uscenti sono i portacolori dell’Officina Caffè di Lido di Fermo, primi classificati alla fine della regular season, che hanno eliminato nel turno precedente il Csb Speranza di Campiglione e che venerdì saranno impegnati sui propri biliardi della Bocciofila San Michele con il Diamanti Corridonia.

Seconda semifinale tutta provinciale fermana tra Azzolino e Monte Urano, con i primi che hanno ribaltato il negativo risultato dell’andata con l’Iron Bar Fermo, mentre i secondi hanno compiuto l’impresa di estromettere dalle semifinali il Passo Ripe.

Finale thrilling per la Fermo 2000 che dopo aver mancato la salvezza nel primo turno con il Circolo 14 Febbraio di Ancona ora proveranno a giocarsi l’ultima opportunità di permanenza con il Civitanova Biliardi con l’incontro di andata che si giocherà in terra maceratese.

 

Serie A – Partiti i play off regionali che vedevano impegnate ben quattro formazioni del Fermano. Primo turno che ha visto qualificarsi a quello successivo solo il team cittadino fermano del Villa Vitali, che ha avuto la meglio sulla Bocciofila Sangiustese e prossimi ad incontrare il Passion Asd di Jesi. Terminato subito il cammino promozione per Azzolino/2, Porto Sant’Elpidio/2 e Iron Bar/2 Fermo estromessi rispettivamente da Montelupone, 5 Birilli Senigallia e Bocciofila Maceratese.

In corso gli spareggi retrocessione, con l’Azzolino/3 e il Caffè Adriatico conservare la permanenza nel massimo campionato interprovinciale, mentre San Michele/1 Lido di Fermo e Porto Sant’Elpidio/1 dovranno giocare l’ultimo turno play out con l’incontro di andata previsto nella omonima bocciofila fermana e il successivo in quella portoelpidiense.

 

Serie B – Partiti anche i play off della serie cadetta che stasera prevede il turno di andata delle semifinali: Villa Vitali/2 Fermo vs Piceno/2 Ascoli e Iron Bar/4 Fermo vs Caffè Adriatico/2 Sant’Egidio alla Vibrata le quali nel turno precedente hanno eliminato rispettivamente Street Bar Capodarco, Villa Murri Porto Sant’Elpidio, Speranza/3 Campiglione e Moderno/2.

 

Le due squadre finaliste del Comitato Fermo/Ascoli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti