facebook twitter rss

Le.Ali ai saluti di
stagione in quel di Ostra

VOLLEY - Le anconetane della Bcc, in un match irrilevante ai fini del consuntivo di classifica, battono le veregrensi per 3-0 all'ultima della regolar season del girone di Serie D
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – Ultima gara di campionato per le ragazze di Viola-Crocetti in quel di Ostra. Partita ininfluente ai fini della classifica nella quale le due formazioni possono contendersi il terzo posto che comunque non permette di proseguire il cammino in campionato.

Ostra scende in campo decisa a voler far suo l’incontro spingendo forte subito e mettendo in difficoltà la ricezione locale (3-8). Di contro le giovani ospiti faticano a trovare buoni spunti sia in attacco che dai nove metri e lasciano le locali vincere il set 25-13.

Nel secondo parziale la ricezione ospite cresce così come il servizio e si vede una buona pallavolo da entrambe le parti. Le soluzioni in attacco trovate dalla Le.Ali vengono però prontamente bloccate da Ostra che non lascia cadere palloni a terra. Ostra prova a scappare ma Montegranaro tenta in tutti i modi di rimanere agganciata al set fino al 22-17 ma con un guizzo finale le locali conquistano anche il secondo per 25-17.

Nel terzo Ostra conquista subito qualche punto di vantaggio ma Gennari e compagne non ci stanno inseguendo le locali (15-9). Le ospiti crescono nel muro difesa toccando palloni importanti e rigiocandoli al meglio. Ostra protegge il suo campo con le unghie e mettere palloni a terra per le giovani di Viola è davvero complicato e le locali chiudono il set sul 25-18.

Una prova corale quella delle ragazze di Montegranaro che scendono tutte in campo dando il loro apporto alla squadra, prestazione positiva per Luzi che dal primo all’ultimo punto ha mostrato la sua crescita in tutti i fondamentali, inoltre da segnalare il graditissimo ritorno di Giulia Rongoni dopo il lungo periodo di stop.

Più che le prove dei singoli in questo match è emerso lo spirito di squadra della Le.Ali maturato giorno dopo giorno tra spogliatoio e palestra, un gruppo coeso e vivo che ha saputo conquistare l’obiettivo stagionale della salvezza e che ha fatto sognare tutti avvicinandosi clamorosamente ad alla semifinale promozione.

 

Il consuntivo – congedo di stagione:

I complimenti più vivi vanno in primis alle ragazze per la maturità con la quale hanno affrontato il campionato fuori e dentro il campo da gioco, alla società nella persona del presidente Agostino Pavoni per la sua presenza e il suo sostegno costante, agli allenatori Paolo Viola e Roberto Crocetti per la dedizione, l’incessante lavoro svolto in palestra e anche per il supporto mentale, morale ed emotivo dato alle ragazze grazie al preparatore atletico Giorgio Berdini per la competenza dimostrata. Grazie a Peppe Dj per i suoi sorrisi, grazie al pubblico sempre presente e ai genitori di tutte le ragazze che le hanno seguite davvero ovunque. Grazie a quelli che abbiamo tanto amato e che non sono stati con noi fisicamente quest’anno ma ci hanno supportato in tutti i momenti di difficoltà.

 

La rosa delle giocatrici: 

Martina Gennari (capitano), Sofia Caponi, Lucia Uguccioni, Veronica D’Amborgio, Lucrezia Screpanti, Giulia Rongoni, Giorgia Cappelleti, Keti Cruciani, Elisa Maurizi, Silvia Marini, Pamela Scagnoli, Benedetta Benfatto, Annalisa Luzi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti