facebook twitter rss

Colpo alla pescheria ‘Senza Scampo’:
forzano la porta, danneggiano il vetro
e rubano i soldi in cassa

FERMO - Il malvivente è entrato in azione intorno alle 22. Ha provato a rompere un vetro per po forzare la porta. Trafugato il cassetto del registratore di cassa. Sul posto i titolari e la polizia di Stato che ha subito iniziato la ricerca del ladro
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Colpo alla pescheria ‘Senza Scampo’ di Alessandro Iuvalè. Ieri sera, intorno alle 22, un malvivente ha preso di punta l’esercizio commerciale in via XX giugno, a Fermo. Il criminale, dopo aver provato a mandare in frantumi il vetro della porta d’ingresso, invano, ha forzato la stessa riuscendo ad aprirla.

Una volta dentro ha puntato il registratore di cassa. Messe le mani sul cassetto con i soldi, è scappato con un bottino di poche decine di euro in denaro.

A lanciare l’allarme ieri notte alcuni residenti che, vedendo la porta della pescheria aperta a quell’ora, hanno chiamato i titolari. E così sul posto sono subito arrivati i proprietari e, con loro, i poliziotti della questura di Fermo che hanno subito avviato le indagini per cercare di dare un nome e un volto ai banditi. O forse, più appropriato, il bandito che non si è fatto certo scrupoli a colpire in una via piuttosto trafficata della città, e in un orario in cui poteva essere sorpreso da passanti e residenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti