facebook twitter rss

Le.Ali Vega Fermo,
salvezza non impossibile

VOLLEY - I fermani del presidente Raccichini fanno propri i punti in palio nella sfida contro la Argo Borgovolley di Fano, per una preziosa boccata di ossigeno dirottata nella classifica di Serie D
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – I ragazzi fermani di Serie D portano a casa un risultato importantissimo contro la Argo Borgovolley di Fano guadagnando i tre punti che possono ancora far sperare nella salvezza.

E’ un momento molto delicato per i ragazzi della Le.Ali Vega Fermo di coach Macellari, che dopo l’entrata alla seconda fase play out del campionato si ritrova ultima in classifica, complice le tante assenze e di conseguenza un rendimento discontinuo che certamente ha penalizzato tutto il gruppo, si ritrovano adesso ad un crocevia fondamentale: la permanenza in serie D.

Dopo una prima fase di campionato in cui la squadra ha lottato sempre con grande determinazione ed è riuscita ad accaparrarsi l’entrata alla fase salvezza, ora sembra andare a fari spenti in un girone dove a far da padrona è la squadra di Pesaro che viaggia a grande velocità.

Non dobbiamo assolutamente mollare” ha dichiarato il presidente Raccichini “ci sono ancora partite importantissime, sarà fondamentale far bene, cercheremo di rialzarci da questo sfortunato periodo”. Per il proseguo sarà fondamentale la concentrazione e la determinazione, anche il campo sarà un fattore positivo, infatti due delle tre partite rimaste saranno in casa a Fermo, tra le mura amiche i fermani proveranno a risalire la china e mettere un bel sigillo alla permanenza nella propria categoria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti