facebook twitter rss

Campionati a squadre di
Boccette in dirittura di arrivo

BILIARDO – Azzolino vittorioso sul Monte Urano e pari per l’Officina Caffè nel primo atto delle semifinali play off. Fermo 2000 e San Michele salve sul filo di lana. Villa Vitali/2 e Iron Bar/4 alle finali promozioni di Serie B
Print Friendly, PDF & Email

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – Fasi finali dei tornei regionali e interprovinciali a squadre di Boccette che nell’ultimo fine settimana hanno emesso gran parte degli ultimi verdetti ancora da decidere.

 

Serie A1 Regionale – Unico torneo che per quanto riguarda la vittoria finale dovrà aspettare ancora qualche settimana con i play off scudetto giunti alle semifinali, che ha visto nel turno di andata il successo interno (4-2) dell’Azzolino sul Monte Urano, mentre hanno deluso le attese i campioni uscenti dell’Officina Caffè di Lido di Fermo che si sono fatti imporre il pari (3-3) sui propri biliardi della Bocciofila San Michele dal Csb A. Diamanti di Corridonia. Domani si torna sui tavoli verdi per decidere le due finaliste che si contenderanno il titolo regionale sui biliardi neutri di piazza Sagrini nell’ambito della manifestazione nazionale “Il Biliardo a Fermo” che prenderà il via giovedì 25 aprile. Conclusi invece i giochi negli spareggi salvezza che ha visto conquistare, sul filo di lana, la permanenza in questo Campionato del Csb Fermo 2000 a spese del Civitanova Biliardi con un fantastico cinque a uno finale dopo esser stati sconfitti per quattro a due in terra maceratese.

 

Serie A – Nel secondo atto dei play off promozione a carattere regionale esce dai giochi anche il Villa Vitali/1 Fermo, eliminata dal Passion Jesi dopo una maratona di otto incontri, visto il tre pari alla fine dei sei set regolamentari. Ora i play off promozione continueranno senza nessun team della provincia fermana. Giocato anche l’ultimo atto degli spareggi retrocessione di questo torneo con il San Michele/2 di Lido di Fermo che ha amministrato bene il precedente turno casalingo positivo, vinto per quattro a due, conquistato la salvezza con merito in quel del Porto Sant’Elpidio/1 che retrocederà in Serie B vincendo subito i tre set necessari.

 

Serie B – Finale promozione tutta cittadina fermana per definire la terza formazione che salirà di categoria che andrà a far compagnia alle due concittadine Sant’Elpidio a Mare/1 e Caffè La Pergola. Finale da pochi auspicata, soprattutto dopo i risultati del turno di andata, che vedranno di fronte, nel primo atto di questo mercoledì, il Villa Vitali/2 e l’Iron Bar/4. Fuori pronostico soprattutto questo ultimo team che ha eliminato gli abruzzesi del Caffè Adriatico di Sant’Egidio alla Vibrata che avevano chiuso la stagione regolare in seconda posizione e che avevano vinto l’incontro di andata per quattro a due; risultato di giornata poi ribaltato e superato nel ritorno con un inequivocabile cinque a uno. Villa Vitali/2 che rispetta invece con fatica e patema d’animo il leggero pronostico favorevole, soprattutto dopo il pericoloso pari interno nel match di andata, espugnando poi venerdì scorso i biliardi ascolani del Piceno/1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti