facebook twitter rss

Ultima trasferta di
stagione per il Futsal Cobà

SERIE A2 - Squali chiamati alla sortita in casa del Barletta, prima di chiudere i giochi in casa, nel derby contro la Tenax. Gli umori della vigilia affidati a mister Leonardo Campifioriti
Print Friendly, PDF & Email

La panchina del Futsal Cobà, in piedi mister Leonardo Campifioriti

PORTO SAN GIORGIO – Ultima trasferta della stagione per il Futsal Cobà che domani sfiderà il Barletta Calcio a cinque.

“Sarà una partita difficile perché i pugliesi sicuramente vorranno tentare di salvarsi direttamente. Se dovessero ottenere una vittoria – ha dichiarato mister Campifioriti – e contemporaneamente arrivasse una sconfitta del Bisceglie, ci sarebbe tra loro un distacco maggiore di dieci punti che vorrebbe dire per loro niente appendice post-season. Per questo dobbiamo tenere alta la guardia”.

“Noi da parte nostra abbiamo voglia di riscattarci e riemergere un po’ da questo ultimo periodo in cui abbiamo fatto due sconfitte consecutive – ha proseguito il tecnico -. Nell’ultima in casa affronteremo in un derby la Tenax e vogliamo farci trovare pronti. In settimana abbiamo parlato con i ragazzi, anche se non lottiamo per un obiettivo c’è tanta voglia di far bene e onorare la maglia che indossiamo. Quindi vogliamo andare a Barletta e portare a casa un bel risultato”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti