facebook twitter rss

Calzaturieri Montegranaro,
il presidente
Cristian Acciarini si è dimesso

CICLISMO - Un fulmine a ciel sereno. "Divergenze interne al vertice societario, senza più la passione di un tempo. Lascio irrevocabilmente ma con la stagione del tutto coperta dal punto di vista degli impegni presi" il congedo dell'ormai ex numero uno veregrense
domenica 21 Aprile 2019 - Ore 00:19
Print Friendly, PDF & Email

L’ormai ex presidente calzaturiero Acciarini

 

di Paolo Gaudenzi

MONTEGRANARO – “Non è più la squadra di un tempo ed allo stesso istante non sento più pulsare la stessa passione di una volta, quindi lascio la società“. E’ un fulmine a ciel sereno quello che si abbatte alla vigilia di Pasqua in casa della Calzaturieri Montegranaro.

A poche settimane dalla presentazione ufficiale, con la stagione 2019 in corso (e con i primi buoni risultati portati a casa da parte dei suoi ragazzi), Cristian Acciarini abbandona la carica di presidente all’interno del collettivo ciclistico impegnato nei circuiti Elite Under 23. 

“Purtroppo sono cambiate molte cose – precisa il dimissionario Acciarini -, ho sempre portato avanti la squadra con un preciso vettore operativo, ma da un po’ a questa parte le divergenze con i miei più stretti collaboratori sono aumentate. Non trovo più gli spazi di una volta in sede decisionale, preferisco così mettermi da parte“.

“Lascio ma non abbandono: i conti sono in ordine, non ci sono debiti anzi, c’è un attivo di 20.000 euro – il congedo di Acciarini -. I ragazzi, i tesserati tutti ed i fornitori possono stare tranquilli, la stagione è coperta sul fronte del rispetto per gli impegni presi. Non ci sono però i presupposti per andare ancora avanti tutti insieme”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X