facebook twitter rss

Preleva carburante con la scheda
della ditta di trasporti
e lo rivende: nei guai otto persone

FERMANO - Tutto è partito nel gennaio scorso quando il titolare della ditta di autotrasporti ha riscontrato un notevole consumo di carburante. Indagini condotte dai carabinieri e durate tre mesi: in otto denunciati, uno per utilizzo indebito di carta di credito, gli altri per ricettazione
martedì 23 Aprile 2019 - Ore 10:31
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

I carabinieri della stazione di Fermo a conclusione di una attività investigativa durata tre mesi, scaturita dalla denuncia presentata da un titolare di una ditta di autotrasporti con sede nella provincia di Macerata, hanno denunciato alla procura della Repubblica di Fermo otto persone.

“I fatti risalgono al gennaio scorso quando il titolare della ditta ha notato un notevole consumo di carburante su una scheda carburanti in uso a uno degli autisti. Dalle indagini, con l’acquisizione di video dei sistemi di videosorveglianza – spiegano i militari dell’Arma – installate nei vari distributori  lungo la costa fermana, si è potuto accertate che il dipendente prelevava carburate con la scheda di proprietà della ditta di autotrasporti e lo rivendeva sottocosto a persone conoscenti e complici del reato.

Al termine dell’indagine il dipendente della ditta è stato denunciato per utilizzo indebito di carta di credito (art. 493 c.p.) e le sette persone che hanno acquistato il carburante per il reato di ricettazione”, tutti residenti nel Fermano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X