facebook twitter rss

Sorprese pasquali in vetta al
podio per il Team Red Racing
IL VIDEO

MOTOCROSS - Pasqua e Lunedì dell'Angelo nel segno dei motori fermani: in provincia di Brescia ecco il successo di Graziano Peverieri, sul tracciato provinciale del "Guido Catini" al primo posto c'è Leonardo Ruggieri, al secondo Matteo Silenzi
Print Friendly, PDF & Email
Il suggestivo momento della partenza per la categoria Amatori Over 40 - 50

Il podio bresciano con il successo di Graziano Peverieri. Al suo fianco Giampiero Scaloni, team manager del Red Racing

 

 

di Paolo Gaudenzi

PONZANO di FERMO – Pasqua e Pasquetta quali giornate di successo per il Team Red Racing.

Domenica infatti, sul tracciato del crossodromo “Galaello” di Gazzane di Preseglie, provincia di Brescia, è andata in scena la seconda gara del Campionato Italiano Fmi 125 Senior, Veteran e Femminile, dove Graziano Peverieri ha strappato alla concorrenza un terzo posto nella prima manche ed un secondo nella replica, terminando primo assoluto nella categoria Veteran Mx2 in sella ad una Yamaha 250 a due tempi, salendo quindi sul primo gradino del podio e consolidando, di conseguenza, la tabella rossa di leader.

Nella giornata di ieri, all’interno della struttura di casa, vale a dire il “Guido Catini“, sito tra Ponzano di Fermo e Grottazzolina, ecco invece programmata la seconda gara stagionale del Campionato Regionale Uisp – Trofeo Marche, con le competizioni svolte sotto lo sguardo attendo del relativo direttore di corsa, Giampiero Scaloni, nel mentre anche team manager del Red Racing. 

La scuderia della presidente Daniela Aleandri è scesa in pista con due dei suoi piloti, precisamente il giovane Leonardo Ruggeri che, con due primi posti nella categoria Amatori 125 a due tempi, ha festeggiato nel migliore dei modi in vetta al podio di giornata, anche in questo caso abbracciando la tabella rossa di leader del raggruppamento.

“Non lo nascondo, si tratta di una bella soddisfazione e non potrebbe essere da meno – ha commentato il pilota al termine della seconda manche, intercettato direttamente a bordo pista ancora munito di casco in sella alla moto -, il tutto impreziosito dal fatto di essere stato, per così dire, profeta in Patria considerando la gara a pochi metri dalla nostra quotidianità”.

Nella Amatori Mx2 gloria anche per Matteo Silenzi, forte di un terzo posto nella prima batteria ed un secondo nella successiva, quindi a maturare il secondo gradino del podio finale. Un Lunedì dell’Angelo davvero più che positivo dunque per i ragazzi del team fermano, che saranno di nuovo in scena sui tracciati di provincia già domenica prossima, 28 aprile, precisamente al crossodromo di Monterosato di Fermo per la seconda prova del Campionato Italiano Fmi, categorie Expert e Rider.

 

Fotogallery

Il momento della partenza e dei primi scampoli di gara in una manche di categoria andata in scena ieri al “Guido Catini”

Graziano Peverieri in pista, sotto la moto prima della gara

La vittoria del giovane Leonardo Ruggeri

Il secondo posto di Matteo Silenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti