facebook twitter rss

L’Iron Bar Fermo festeggia
la promozione in Serie A

BILIARDO – Il team di boccette, capitanato da Roberto Santini, con un finale thrilling sale di categoria vincendo i play off promozione. Nella prossima stagione saranno due le formazioni della stessa società a partecipare al massimo campionato interregionale
Print Friendly, PDF & Email

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – Numerose le squadre del comune di Fermo che quest’anno sono state impegnate nei vari campionati regionali ed interprovinciali di boccette, ma solo una è riuscita ad ottenere il massimo premio in palio. Ad ottenerlo è stata sicuramente quella meno pronosticata all’inizio della stagione sportiva, partita nel settembre dello scorso anno.

A coronarsi di gloria è stata così la squadra numero 4 del Csb Iron Bar di Fermo, capitanata da Roberto Santini, che dopo aver chiuso la stagione regolare di Serie B al quarto posto del girone 2 si è qualificata per disputare i play off promozione. Un lungo post season tanto esaltante quanto emozionante in ogni fase, visto che in ogni turno era costretto a partire da sfavorita, e cioè con l’unico obiettivo di dover conquistare più set degli avversari nell’arco del doppio incontro di andata e ritorno, mentre per gli altri team affrontati era sufficiente ottenere almeno un risultato di parità.

Nei quarti di finale il team Iron Bar/4 ha perso l’incontro di andata (2-4) al Ciotti’s Bar di Campiglione con il Csb Speranza/3 per poi ribaltare il risultato (5-1) in casa. Identica situazione avvenuta nella semifinale, sconfitta (4-2) a Sant’Egidio alla Vibrata con il Caffè Adriatico, che aveva chiuso la stagione al secondo posto del girone 2, e successo ancora per cinque a uno sui propri biliardi. Finalissima ancora con risultato di parità a sfavore ma iniziata nel migliore dei modi ottenendo un ottimo pari in casa dei concittadini del Villa Vitali/2 (seconda del girone 1 alla fine della stagione regolare) per poi conquistare una fantastica ed impensabile promozione in Serie A, con un bel quattro a due, proprio tra le mura amiche sommersi dagli incitamenti dei suoi numerosi tifosi.

Questi i nomi dei giocatori che hanno contribuito alla vittoria finale: Roberto Santini (capitano), Alessio Andrenacci, Franco Clementi, Roberto Federini, Marco Isidori, Andrea Marcotulli, Rodi Massetti, Daniele Regolo, Marco Salvatori e Marco Traini che non hanno mancato di dedicare questo meraviglioso risultato allo staff dirigenziale del Csb Iron Bar composto dal presidente Marco Smerilli e da Demetrio Sandroni e Romano Santini.

Staff dirigenziale impegnato in questa stagione con ben altre tre formazioni. Iron Bar/1, in Serie A1 Regionale, capitanata da Romano Santini, che ha chiuso la stagione qualificandosi ai play off scudetto regionale, poi eliminata al primo turno. Iron Bar/2, Interprovinciale Serie A, capitanata da Giampiero Acciarri, qualificata per i play off promozione regionale, eliminata anch’essa al primo turno e Iron Bar/3, capitanata da Renzo Properzi , che ha chiuso la stagione regolare del girone 1 di Serie B con una sufficiente posizione di classifica poco al di sotto di metà graduatoria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti