facebook twitter rss

Monte Urano è ‘bandiera lilla’,
riconoscimento per la lotta
alle barriere architettoniche

MONTE URANO - Il sindaco Moira Canigola: "Si tratta di un riconoscimento non semplice da ottenere siamo il primo Comune del Fermano a potersene fregiare e solo il secondo in tutta la Regione Marche dopo Castelleone di Suasa"
Print Friendly, PDF & Email

Monte Urano ha la bandiera lilla, vessillo che premia quelle realtà che hanno lavorato con profitto per migliorare costantemente la propria accessibilità turistica rendendo fruibili a tutti la maggior parte degli spazi pubblici.

“Si tratta di un riconoscimento non semplice da ottenere – spiega la prima cittadina Moira Canigola – siamo il primo Comune del Fermano a potersene fregiare e solo il secondo in tutta la Regione Marche dopo Castelleone di Suasa. Abbiamo fatto richiesta e la commissione ha visionato e valutato positivamente l’accessibilità a una serie di strutture cittadine, concedendoci questo vessillo che sarà sicuramente fondamentale per incrementare le forme di turismo fruibili anche da chi ha difficoltà motorie. Abbiamo lavorato bene negli ultimi cinque anni sia a livello comunale che a livello di ambito sociale, dove importante è stato il sostegno alle strutture che intervengono sulle situazioni di disabilità come La Serra, Il Girasole, La Cittadella del sole, Dopo di noi e via discorrendo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti