facebook twitter rss

Allo Sporting
gara uno a scapito
della Victoria

SERIE D - Il Porto Sant'Elpidio si aggiudica la prima tappa della seconda serie playout. La compagine fermana sarà ora chiamata a vincere il remake in programma mercoledì alle 21.15 all'interno delle mura amiche
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Gara 1 del secondo turno play out va allo Sporting Porto Sant’Elpidio che regola dopo aver condotto per tutto il match una Marcozzi che rimane per larghi tratti in partita, ma che non da mai l’impressione di potersi accendere all’improvviso e cambiare marcia per poter impensierire seriamente i padroni di casa.

LE SQUADRE

SPORTING PORTO SANT’ELPIDIO 68: Balilli 4, Di Pietro 2, Marcantoni, Toto 8, Rapagnani 4, Marconi 29, Orsini 2, Rosettani 10, De Sousa, Mignani, Cappella M. 9, Marozzini. All. Cappella R.

VICTORIA BASKET FERMO 57: Mancini 2, Cinti 2, Centonza, Maroni, D’Onofrio 6, Antinori 10, Pierantozzi 11, Torresi, Pelacani 13, Hoxha, Santori, Belleggia 13. All. Pasquali

LA CRONACA

Il finale di 68 a 57 testimonia l’ottima prova dei rivieraschi, che rischiano solo negli ultimi due minuti a causa del rientro dei fermani grazie a due triple consecutive di Pelacani che riducono il gap a soli sette punti a poco meno di due minuti dalla sirena.

La difficoltà di andare a canestro dei ragazzi di Pasquali è palesata dalle brutte percentuali da due e da tre, mentre soddisfacenti sono quelle ai liberi ed il contenuto numero di palle perse, piaga di tutto l’anno per i fermani. A metà gara sul 32 a 24 la sorte è ancora tutta da scrivere, ma è un parziale di 15 a 3 che sposta letteralmente gli equilibri lanciando lo Sporting sul più 16.

Belleggia e compagni faticano a rientrare in partita con le brutte percentuali al tiro e soprattutto con i tanti rimbalzi in attacco lasciati ai padroni di casa e provano solo negli ultimi minuti il miracoloso rientro in gara, ma i liberi sul fallo sistematico vanno tutti a bersaglio e gara 1 va in cassaforte. Ora la contesa si sposta a Fermo per gara 2, mercoledi 8 alle ore 21,15; la Marcozzi sarà chiamata a vincere per poi giocarsi tutto in gara 3 sabato 11.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti