facebook twitter rss

Week end di
successi per la Podistica
Moretti Corva

MARATONA - Nuove sfide vinte dal longevo sodalizio rivierasco. Nel fine settimana alle spalle gare a livello provinciale, regionale nonché oltre i confini nazionali, vedi la suggestiva partecipazione alla competizione di Praga
Print Friendly, PDF & Email

Olivieri, D’Amore e Ciferri

PORTO SANT’ELPIDIO – Il sodalizio rivierasco è andato di nuovo in scena nell’ambito naturale di propria competenza, la maratona.

Il fine settimana di analisi si apre pertanto con il Campionato Regionale Fidal “Collemar-athon” da Barchi a Fano, dibattuto con Simona Sandroni e Marco Marcoaldi, atleti a chiudere in buone posizioni. Nella stessa manifestazione ben tre tesserati elpidiensi hanno invece onorato la mezza maratona, tracciato da Mondolfo a Fano, precisamente Roberta Ciferri, Simona Olivieri e Roberto D’Amore.

Impegno della Podistica Moretti Corva anche oltre i confini nazionali, vedi il “personal best” di Stefano Giuliani che, con il tempo di 3 ore e 49’, ha chiuso una delle più belle maratone d’Europa, quella di Praga.

Arriviamo alla terza corsa del recente fine settimana, vale a dire la Gran Prix di Tolentino, tracciato di 10 km espugnato da Cristiano Porfiri con un quarto posto assoluto. Nella stessa competizione molto bene Laura Amaranti, Antimo Caianiello, Giuseppe Donatelli, Massimiliano Marcianesi, Mario Morganti e Giuditta Damiani, a giungere prima nella propria categoria di competenza.

Il week end si chiude pertanto con una corsa all’interno del territorio di provincia, quella del Rione Murato di Fermo, dove Pierpaolo Pacioni ha ottenuto il terzo posto assoluto ed altri dieci atleti hanno ben figurato in una corsa ondulata di 10 km.

p. g. 

 

Fotogallery

Olivieri e la Ciferri

Giuliani durante la gara

L’arrivo di Pacioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti