facebook twitter rss

Da domenica torna il maltempo:
aria fredda dall’Artico
e piogge abbondanti in arrivo

LE PREVISIONI DI REDO FUSARI - Precipitazioni di 30/40 millimetri nel nostro territorio, temperature in risalita fino a sabato e poi di nuovo in picchiata
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Redo Fusari dell’Osservatorio Geofisico di Macerata

Torna il maltempo sulle Marche e sul Fermano. La mancanza di pioggia dell’inizio della primavera sarà compensata in modo repentino e, dopo i temporali dei giorni scorsi,  è in arrivo in quantità abbondante. Per domenica e lunedì le previsioni indicano 30/40 millimetri di precipitazioni nel nostro territorio. Anche le temperature risalite in questi giorni a massime di 20 gradi andranno di nuovo in picchiata.


L’analisi di Redo Fusari dell’osservatorio meteorologico di Macerata:
«L’arrivo di masse di aria fredda sul Mediterraneo centrale direttamente dall’Artico, incontrando le correnti occidentali più miti ora presenti,  provocano un vortice ciclonico che darà via ad abbondanti precipitazioni a partire dalla giornata di domenica e a seguire lunedì e parte di martedì. Il tempo resterà ancora instabile nei giorni successivi fino a tutta la prossima settimana.  Le temperature massime sono in aumento fino a questo sabato ma avranno di nuovo un brusco calo con l’arrivo delle piogge e delle correnti artiche, più stabili le minime»
.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti