facebook twitter rss

“Melanoma”, la prevenzione
inizia nelle scuole
Screening al liceo artistico con la Lilt

PORTO SAN GIORGIO - Il 18 maggio nuovo screening gratuito a scuola
domenica 12 Maggio 2019 - Ore 11:01
Print Friendly, PDF & Email

La prevenzione al melanoma parte dagli studenti delle quinte classi del liceo artistico Licini. Dopo quello di ieri, il 18 maggio i ragazzi saranno oggetto di uno screening gratuito promosso dall’assessorato all’Istruzione e grazie al coinvolgimento della sezione Lilt di Fermo (Lega italiana lotta contro i tumori).

All’assessore all’istruzione Francesco Gramegna, al presidente della Lilt, sezione di Fermo, Renato Bisonni, al dermatologo Lorenzo Morresi e alla dirigente del liceo, Stefania Scatasta il compito di presentare l’iniziativa, in sala consiliare, a Porto San Giorgio.
“La valenza del progetto è evidente – ha spiegato quest’ultima – quando ci occupiamo degli studenti non pensiamo solo alle conoscenze ma all’armonia del loro sviluppo”. Per Bisonni, primario del reparto di Oncologia del Murri “la prevenzione è nel Dna dell’associazione e le visite cercheranno di scoprire se c’è qualche campanello d’allarme per poter prendere questa malattia in tempo”.

Due i professionisti individuati, i dottori Rossella Fortunati e Lorenzo Morresi: “Da tempo aspettavo l’opportunità di dare questo servizio ad un territorio in cui lavoro da oltre vent’anni – ha affermato Morresi – per il melanoma arrivare in tempo significa guarire”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X