facebook twitter rss

Più forte del maltempo,
anche a San Severino
vige la legge del Red Racing

MOTOCROSS - Nonostante le pessime condizioni meteo a caratterizzare il maceratese nel fine settimane appena consegnato agli archivi, i piloti della presidente Daniela Aleandri hanno collezionato nuovi risultati di prestigio a farcire ulteriormente di gloria una stagione dall'andamento fino ad ora esaltante
Print Friendly, PDF & Email

 

di Paolo Gaudenzi

FERMO – Domenica di gare intense presso il  tracciato di San Severino Marche (MC), dove ieri è andata in scena la terza prova del Campionato Regionale Fmi Marche-Umbria-Abruzzo che ha visto impegnato il Red Racing con quattro dei suoi piloti.

Purtroppo per lo spettacolo, si è trattato di un momento sportivo fortemente condizionato dalle condizioni meteo, con la pioggia cioè monopolista, soprattutto nella notte prima delle sfide, nel condizionare i concorrenti che non hanno di certo goduto di un fondo agonistico tra i migliori auspicabili.

Per tali motivi, la Direzione di corsa ha deciso di accorciare il tracciato per conseguenti e naturali questioni di sicurezza, ed accorpare dunque più categorie della stessa cilindrata, Mx1 ed Mx2.  Nella prima Alessio Zaccaro, dopo una caduta in partenza nella batteria inaugurale (dunque partendo successivamente dall’ultima posizione) riusciva a recuperare fino alla sesta piazza. Nella seconda terminava in quinta posizione, piazzandosi pertanto nella seconda assoluta della Mx1 Fast Umbria.

Nel medesimo ambito di azione ecco anche Giacomo Giammaria, altro pilota a vivere di una sfida tutta in salita. Dopo due partenze non felici Giammaria riusciva a recuperare molto terreno, anche se per una manciata di punti non è salito sul terzo gradino del podio, terminando quarto assoluto.

Nella Mx2 non ha tradito le aspettative in merito al mantenimento della tabella rossa di leder del Campionato Italiano Veteran la certezza Graziano Peverieri, che con un sesto ed un quarto di giornata ha chiuso da primo assoluto nella Mx2 Over, consolidando il vertice della graduatoria nel Campionato Regionale Marche.

Per la Mx2 Rider, con un quarto ed un terzo di categoria Matteo Silenzi ha continuato a salire da par suo sul podio per la terza settimana consecutiva nei vari campionati regionali, vedi gli Fmi e gli ambiti Uisp, quindi facendo lievitare un assoluto di giornata nella Mx2 Rider Marche.

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti