facebook twitter rss

Consiglio comunale aperto
sulla calzatura: tutti d’accordo,
si farà a settembre dopo il Micam

PORTO SANT'ELPIDIO - Il dibattito sulla crisi del comparto, proposto dal Pd, si svolgerà dopo l'estate, col coinvolgimento di imprenditori ed associazioni di categoria
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la seduta di febbraio sull’erosione costiera, Porto Sant’Elpidio ospiterà un altro consiglio comunale aperto, per discutere un’altra seria criticità della città: la crisi della calzatura. A promuovere il dibattito era stato il gruppo consiliare del Partito democratico, in particolare su iniziativa di Mariano Lanciotti. La proposta è stata approvata con larga maggioranza e nei giorni scorsi il tema è stato discusso in commissione consiliare.

Al termine, si è condivisa l’opportunità di spostare la discussione dopo la fine della stagione estiva. A settembre si svolgerà come ogni anno la sessione autunnale del Micam, appuntamento molto atteso dalle aziende calzaturiere locali. Nei giorni successivi si svolgerà la seduta aperta, che rappresenterà quindi anche un’occasione per un bilancio sull’andamento annuale e sull’esito dell’importante fiera milanese. Il consiglio aperto vedrà il coinvolgimento di provincia e regione, delle associazioni di categoria, del mondo artigiano ed imprenditoriale.

p.pier.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X