facebook twitter rss

“Record di donazioni e iscritti”, il presidente Picchi elogia il direttivo di Admo Marche

PORTO SANT'ELPIDIO - Importante rinnovo del consiglio direttivo per Admo Marche, tra novità e riconferme l'associazione mantiene un gruppo giovane e solido.
Print Friendly, PDF & Email

 

Admo Marche ha rinnovato il suo Consiglio Direttivo. Nei giorni scorsi nella sede Admo di Porto S. Elpidio all’interno della Casa del Volontariato sono stati eletti per il prossimo triennio: Elvezio
Picchi che è stato riconfermato Presidente, vice Presidente Riccardo Sbaffi, segretario Andrea Marinangeli, tesoriere Alessia Filiaggi, consiglieri Lorenzo Rossini, Elisa Goffi, Gabriele Del Sette,
Sandro Brilli, Giannicola Domizi, Alessandra Ferroni. Nuovi sei consiglieri su dieci che fanno del direttivo di Admo Marche uno dei più giovani di tutta la Federazione Admo, con una età
media di quarant’anni.

Nel ringraziare il precedente Direttivo per il lavoro svolto con passione e tanto impegno, il Presidente Picchi ha presentato anche alcuni dati relativi al triennio trascorso: “In fatto di iscritti,
Admo Marche è passata dai 250 del 2016 ai 400 del 2017 fino a contarne 800 nel 2018. Admo Marche è stata presente in oltre 110 manifestazioni. Ma il numero più bello – ha sottolineato – è quello delle donazioni effettive che solo nel 2018 sono state ben sette, un record assoluto (basti ricordare che una persona ogni 100 mila è compatibile con chi aspetta un trapianto di midollo osseo)”.

Picchi prosegue: “Le nuove sfide che si presentano al nuovo gruppo dirigente  riguardano: l’entrata in vigore del Regolamento sulla privacy, l’adeguamento dello Statuto e soprattutto la convenzione con la Regione che ridisegnerà il modello dei rapporti tra Associazione, Regione e Istituzioni sanitarie in particolare con il Registro Regionale delle Marche, partner imprescindibile dell’attività di Admo Marche. Il nuovo direttivo dovrà gettare le basi dell’agire di Admo nel prossimo decennio, per incrementare sempre più la Banca Dati Nazionale e dare sempre maggiore fiducia a chi ripone nella donazione di midollo osseo la speranza di continuare a vivere”. E a proposito di iniziative Admo per sensibilizzare la donazione di midollo osseo, nel prossimo week end torna a Porto S. Elpidio, con il patrocinio del Comune e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, l’Happy Admo Day con la sua 4^ edizione.

Appuntamento l’8 e 9 giugno sul lungomare centro elpidiense: la sezione Admo di Porto Sant’Elpidio torna con un evento che nelle tre passate edizioni ha sensibilizzato la popolazione elpidiense totalizzando in complesso più di 100 nuovi iscritti. Sarà possibile iscriversi all’Admo sabato 8 dalle ore 16.00 alle ore 22.00 e domenica 9 dalle ore 16.00 alle ore 20.00. I volontari Admo saranno presenti insieme a medici e infermieri per dare informazioni. Saranno presenti anche Avis e Aido di Porto Sant’Elpidio. Spazio anche al 2° Torneo Calciobalilla umano “Happy Admo Day” con squadre partecipanti provenienti da associazioni di volontariato locali e associazioni di quartiere. Le giornate saranno colorate e animate da “Vip claun ciofega odv” di Senigallia, associazione di clownterapia e divertimento assicurato per i bambini. L’Admo parteciperà in questo fine settimana anche all’Elpicomics.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X