facebook twitter rss

RicreAttivo, Biondi:
“Orgoglioso della mostra”

PORTO SAN GIORGIO - Il presidente del centro sociale sud: "Per gli anziani tutta questa manualità e creatività rappresentano non solo un modo di esprimersi ma spesso, un vero e proprio salvagente dai mali della nostra società: solitudine e depressione"
Print Friendly, PDF & Email

Da lunedì 3 giugno è iniziata la mostra ‘Ricreattivo Atto Secondo’ organizzata dal centro sociale del quartiere sud di Porto San Giorgio. L’evento, ospitato dalla sala Imperatori in via Oberdan, proseguirà per tutta la settimana fino a domenica 9 giugno dalle ore 16 alle ore 19.

“Sono molto orgoglioso di questa mostra – confessa il professor Aleandro Biondi, storico responsabile del centro anziani – Questo evento è il secondo atto di un progetto iniziato ben 8 anni fa e racconta tutta la nostra storia che inizia ben 18 anni fa”.

In esposizione è possibile prendere visione di tutti gli eventi più importanti che in tutti questi anni si sono svolti grazie all’impegno di tante persone che prendono quotidianamente parte al centro sociale. C’è anche spazio per la vera protagonista di questa mostra: la manualità.

“E’ importante spiegare che tutti questi lavori e mi riferisco agli astucci, le borsette, cuscini, centrini ed altre produzioni, nascono dalla passione di chi è ancora capace di esprimersi in tutta la sua creatività – spiega Biondi – In questa mostra è possibile ammirare lavori di ottima fattura realizzati con materiali riciclati.

Per gli anziani tutta questa manualità e creatività rappresentano non solo un modo di esprimersi ma spesso, un vero e proprio salvagente dai mali della nostra società: solitudine e depressione. Il mio invito è quello di partecipare con le famiglie, non solo per ammirare quanto fatto ma anche per diffondere questi valori di coesione e socialità di cui tutti noi abbiamo bisogno”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti