facebook twitter rss

Venti donne straniere a lezione di vaccinazioni, gestione familiare ed economia domestica

FERMO – Concluso il corso organizzato dalla Croce Rossa Italiana, in collaborazione con Ambito Sociale XIX e Area Vasta 4. Il racconto della presidente Ludovica Lignite
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Si è concluso con una festa e la consegna degli attestati il corso di gestione familiare ed economia domestica a Lido Tre Archi, organizzato dalla Croce Rossa Italiana e dall’Ambito Sociale XIX. All’iniziativa hanno preso parte circa 20 donne, prevalentemente di origine indiana.

“Abbiamo ospitato vari relatori – spiega Ludovica Lignite, presidente della Cri provinciale – e sono stati diversi gli argomenti trattati. Con noi, sotto l’aspetto sanitario, sono stati la pediatra Ciferri e la dottoressa Volponi. C’è stata una collaborazione con l’Area Vasta 4 ed una lezione sulle vaccinazioni, con l’intervento della dottoressa Benfiglio sugli aspetti preventivi e su molto altro ancora. Non ci interessa l’assistenzialismo ma lo sviluppo sociale” aggiunge.

Non sono mancate le lezioni pratiche, come la sartoria ed una ditta specializzata che ha fornito macchine da cucire. “Abbiamo fatto anche lezioni di cucina e siamo andati a l’Alberghiero di Sant’Elpidio. Poi anche una lezione sul saper fare la spesa, grazie alla collaborazione delle Famiglie Numerose”.

Entusiasta per l’atmosfera creatasi tra le donne, Lignite nel ringraziare anche il coordinatore d’Ambito Alessandro Ranieri rimarca la bellezza respirare in occasione della festa finale. “A sorpresa le partecipanti ci hanno organizzato dei balli tipici. Sono state meravigliose, vestite come se andassero ad un evento importantissimo, e ci hanno veramente commosso”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X