facebook twitter rss

‘Fermo sui Libri’ punge
con Dario Vergassola

FERMO - Il 14 giugno alle ore 21.15 al Fermo Forum appuntamento con l'attore e scrittore, e il suo intervento 'Sparla con me'
lunedì 10 Giugno 2019 - Ore 15:31
Print Friendly, PDF & Email

Dario Vergassola

Dopo il grande successo dell’appuntamento con Antonio Padellaro e il suo racconto delle gesta di Almirante e Berlinguer, Fermo sui Libri giunge al suo sesto appuntamento ospitando il comico, attore e scrittore Dario Vergassola, che sarà ospite della rassegna il 14 giugno alle ore 21,15 al Fermo Forum di Fermo, con un intervento irriverente e ambizioso, dal titolo Sparla con me.

“Di origini liguri, Dario Vergassola – ricordano dall’organizzazione della kermesse culturale – nasce a La Spezia nel 1953 e dopo la scuola ha esercitato diverse professioni, come il manovale e l’elettricista, aspettando l’occasione per mettere a frutto le sue doti di comico per il grande pubblico. L’occasione si presenta grazie a Giorgio Gaber e al suo programma Professione Comico, in cui ottiene estremo apprezzamento per le sue battute e le sue canzoni. Mette in opera dagli anni ’90 numerosi spettacoli comici che porta in numerose repliche per tutta Italia, sia da solo che coadiuvato da spalle come Stefano Nosei, Davide Riondino, Enzo Iannacci ed Enrico Oldoini.

Raggiunge una maggiore popolarità grazie alla partecipazione irriverente a programmi come Zelig e Bulldozer. Al Maurizio Costanzo Show sfodera la sua fino a quel momento sconosciuta arte di fare domande scomode, che rende celebre il suo modo di fare spettacolo. Conduce assieme a Serena Dandini in ‘Parla con me’ in veste di intervistatore scomodo, che cerca di mettere al muro gli ospiti della padrona di casa all’ombra di una risata, con un estremo successo di critica e pubblico. Contemporaneamente a questa rinascita comica, il multiforme ingegno di Dario Vergassola ne mette in moto anche una drammatica, con la partecipazione a film intensi e difficili da digerire, come ‘Il mattino ha l’oro in bocca’, ‘Affetti Smarriti’ e ‘Nuda proprietá vendesi’.

Dal 2014 é noto al grande pubblico grazie al suo affiancamento di Camilla Raznovich nella conduzione di ‘Alle falde del Kilimanjaro’, sempre in veste di conduttore/intervistatore scomodo, che dà un valore aggiunto vero al tono della trasmissione.

Per Fermo sui Libri ha preparato un intervento dal titolo ‘Sparla con me’, che è un racconto del suo modo di intendere la comicità, e di come, a volte, basti solo un po’ di analisi, riflessione e sale in zucca per mettere alle strette un ospite potente con poche, apparentemente divertenti ed innocue, domande scomode che lo costringono a lasciare la maschera e a dare risposte ragionevoli ai suoi interlocutori”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X