facebook twitter rss

L’autismo al centro
della conviviale Kiwanis,
incontro con la neuropsichiatra Pirri

PORTO SAN GIORGIO - La conviviale all'hotel Timone. Presente anche l'assessore di Fermo, Mirco Giampieri. Ricavato della serata devoluto a borse di studio per bambini
Print Friendly, PDF & Email

Il Kiwanis club di Fermo, all’hotel Timone di Porto San Giorgio, ha organizzato nei giorni scorsi una conviviale con mini conferenza sull’autismo. “Relatrice – spiega la presidente del Kiwanis di Fermo, Ida Capriotti – la dottoressa Barbara Pirri di Porto San Giorgio, neuoropsichiatra infantile, titolare di incarico di specialista ambulatoriale per la branca di neuoropsichiatria infantile dell’Asur Marche che ringraziamo per come ha relazionato in modo esaustivo, e con passione, l’argomento.

Una serata in amicizia con i contenuti delle regole d’oro del Kiwanis. Un ringraziamento all’assessore ai servizi sociali del Comune di Fermo Mirco Giampieri, sempre vicino al nostro club, al luogotenete di Divisione Paola Rosini, al presidente del Kiwanis club di Senigallia, Alessandro Navarra e a tutti coloro che numerosi hanno partecipato. Il ricavato della serata sarà devoluto a borse di studio ai bambini e ragazzi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X