facebook twitter rss

Mezzo secolo di lavoro
e professionalità, Comune e Cna
premiano la tappezzeria Agostini

PORTO SAN GIORGIO - La famiglia Agostini alla guida, con Dino e Nadia, dell'omonima tappezzeria premiati dal sindaco Loira e dal presidente Cna Silenzi
lunedì 10 Giugno 2019 - Ore 15:14
Print Friendly, PDF & Email

Mezzo secolo di lavoro, 50 anni di riconoscimenti, di apprezzamenti. E ora arriva, per una data storica per la tappezzeria Agostini, guidata dall’omonima famiglia, anche il plauso dell’amministrazione comunale con, in testa il sindaco Nicola Loira, il suo vice Francesco Gramegna e l’assessore Valerio Vesprini, e della Cna. Alla cerimonia di consegna, per l’associazione di categoria, ieri, era infatti presente anche il presidente della Cna territoriale di Fermo, Paolo Silenzi. Il primo cittadino e il presidente hanno consegnato a Dino Agostini una targa per omaggiare l’impegno lavorativo profuso dalla tappezzeria Agostini nel corso di 50 anni di vita sangiorgese. “Siamo dinanzi a una famiglia importante della e per la nostra città, che dà lustro a Porto San Giorgio e è grande esempio di laboriosità, impegno e serietà” le parole di Loira.

“A Dino Agostini nel 50esimo anniversario della sua attività di tappezzeria, per la fedeltà al lavoro e per la grande professionalità dimostrata e trasmessa ai figli” si legge nella targa a firma Loira e Silenzi, in rappresentanza del Comune e della Cna. Un riconoscimento, dunque, consegnato a Dino Agostini ma esteso alla famiglia, in primis alla moglie Nadia Grifi, da sempre nel lavoro e a casa, al suo fianco.

“Per noi è un premio per la fedeltà al lavoro a Dino e Nadia, e per aver trasmesso tali valori ai figli in un mondo come questo dove non si segue più il lavoro dei genitori” le parole, commosse, dei familiari con in testa i figli dei coniugi Agostini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X