facebook twitter rss

Fermana, Marcantognini e
Grieco alle Universiadi

SERIE C - Si tinge dunque di canarino l'azzurro della relativa nazionale di categoria che, dopo diversi stage, ha ufficializzato le convocazioni del portiere e del centrocampista centrale per l'avventura al seguito di mister Daniele Arrigoni
Print Friendly, PDF & Email

Da sinistra il portiere Marcantognigni ed il centrocampista centrale Grieco

FERMO – Due gialloblù in Nazionale Universitaria.

Trattasi del portiere Gianluca Marcantognini e il centrocampista Roberto Grieco che, dopo diversi stage, sono stati convocati ufficialmente tra i venti che parteciperanno alle Universiadi dal 2 al 14 luglio a Napoli.

Sarà sfumata di gialloblù dunque la 30^ edizione della manifestazione che vedrà due canarini tra i protagonisti. Il raduno di preparazione con il tecnico Daniele Arrigoni si svolgerà a Roma da giovedì 20 a martedì 25 giugno. L’ “Arechi” di Salerno terrà a battesimo gli Azzurri che affronteranno all’esordio il 2 luglio i campioni in carica del Giappone.

Il torneo si preannuncia come uno dei più interessanti e maggiormente seguiti per la qualità, la tradizione e lo spessore tecnico delle nazionali partecipanti. In dodici si contenderanno la medaglia d’oro: ai nastri di partenza il gotha del calcio mondiale, diviso in quattro gironi da tre squadre. Italia, Brasile, Francia, Argentina e Uruguay (in totale 16 titoli Mondiali), non fanno mistero delle loro ambizioni.

La Nazionale Universitaria azzurra, che nel girone affronterà Messico e Ucraina, andrà a caccia del suo terzo titolo dopo quelli conquistati nell’edizione casalinga del 1997 a Palermo e nel 2015 in Corea del Sud. L’Italia parteciperà alla manifestazione anche con la squadra femminile, sorteggiata nel gruppo D con Giappone ed Usa.

Sono sette gli stadi che ospiteranno le competizioni ufficiali, ai quali si aggiungeranno i campi d’allenamento, sette le città coinvolte con una netta prevalenza della provincia di Salerno presente con l’“Arechi”, il “San Francesco” di Nocera Inferiore, il “Simonetta Lamberti” di Cava de Tirreni, il “Marcello Torre” di Pagani. A completare il quadro il “Vigorito” di Benevento, il “Pinto” di Caserta e il “San Mauro” di Casoria.

 

 

E l e n c o    d e i   c o n v o c a t i :

 

PORTIERI: Gianluca Marcantognini (Fermana), Tommaso Cucchietti (Alessandria)

DIFENSORI: Filippo Florio (Pordenone), Davide Vitturini (AJ Fano), Riccardo Gatti (Monopoli), Federico Giraudo (Ternana), Alberto Tentardini (Monza), Cesare Pogliano (Reggina)

CENTROCAMPISTI: Giorgio Galli (Monza), Giovanni Sbrissa (Robur Siena), Riccardo Serena (Padova), Riccardo Collodel (Vibonese), Loris Zonta (LR Vicenza), Roberto Grieco (Fermana), Mario Mercadante (Monopoli)

ATTACCANTI: Giuseppe Ungaro (Reggina), Alessandro Galeandro (Albinoleffe), Danilo Ruzzittu (Arzachena), Filippo Strada (Adrense), Matteo Cericola (Rieti).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X