facebook twitter rss

Contesa del Secchio in trasferta
negli Emirati Arabi: tradizione e futuro
per promuovere città e territorio

SANT'ELPIDIO A MARE - L'occasione avrà principalmente lo scopo di proporre alle più alte cariche emiratine e quelle del padiglione Expo Italia a Dubai la Contesa del Secchio, la più antica rievocazione storica della Regione Marche ed una delle più coinvolgenti d'Italia
Print Friendly, PDF & Email

 

Salgono a quota 42 le trasferte internazionali della Contesa del Secchio con l’invito dell’Ambasciata d’Italia negli Emirati Arabi, Consolato d’Italia a Dubai, di una rappresentanza del gruppo storico internazionale della Contesa del Secchio in occasione della Festa della Repubblica programmata per martedì 18 giugno. I contatti erano già stati avviati da tempo grazie al grande lavoro di supporto di Marco Virgili, personaggio introdotto da tempo in terra araba ma dalle salde origini marchigiane. Titolare della società organizzatrice di eventi denominata YaYa LLC, ha l’incarico di organizzare già da tempo la Festa della Repubblica Italiana nel paese arabo.

L’occasione avrà principalmente lo scopo di proporre alle più alte cariche emiratine e quelle del padiglione Expo Italia a Dubai la Contesa del Secchio, la più antica rievocazione storica della Regione Marche ed una delle più coinvolgenti d’Italia, e la sua città di Sant’Elpidio a Mare come veicolo della storia e delle migliori tradizioni italiane in occasione del futuro WORLD EXPO 2020 che si terrà proprio a Dubai da ottobre 2020 ad aprile 2021. La società di eventi guidata da Marco Virgili da oltre 5 anni opera nel territorio arabo per la promozione del Made in Italy e Made in Marche e lo farà in prima linea per l’importante evento dell’Expo in collaborazione con la direzione Padiglione Italia.

La rappresentanza del Gruppo Storico prevede la presenza di cinque sbandieratori capitananti dal direttore generale Raffaele Trobbiani, con il capo sbandieratore Simone Smerilli e Riccardo Liciotti, Francesco Crupi e Stefano Rizzo, scelti accuratamente all’interno del gruppo che per la prima volta dopo 40 anni di attività nel mondo vede i suoi sbandieratori cimentarsi in una performance su basi musicali (alcuni provenienti dal mondo della lirica), piuttosto che accompagnati dal classico gruppo di musici con tamburi da parata, come da tradizione e ricerca filologica. La scelta è stata dettata principalmente da esigenze logistiche, ovvero di svolgere la performance al chiuso e quindi con uno spazio esiguo di scena dove era necessario mettere in risalto lo sbandieramento invece che l’accompagnamento musicale storico di riferimento. La prestazione prevederà inoltre una parte dello spettacolo al buio, illuminato da soli fari a wood che aumenterà notevolmente la difficoltà di esecuzione e al contempo la spettacolarità dell’esibizione. L’obiettivo principale e quello di fondere tradizione e futuro, con uno spettacolo che parla dell’Italia nazione ricca di storia che sa guardare al futuro.

La parola d’ordine invece è Expo 2020 Dubai, e i ragazzi del gruppo storico, ci metteranno tutta la loro bravura, impegno, sudore per far raggiungere alla Contesa ed alla Città elpidiense la partecipazione dal 3° Expo dopo Shanghai 2010 e Milano 2015. “Un ringraziamento speciale va a Marco Virgili, che ha creduto nella Contesa del Secchio come veicolo di promozione dell’Italia nel mondo. Sant’Elpidio e la Contesa dunque aggiungono un tassello importante alle mete raggiunte in questi 40 anni di attività del suo Gruppo Storico, biglietto da visita della città e della manifestazione.” Le destinazioni raggiunte al 2019 sono state:

LUSSEMBURGO 1984_Parlamento Europeo, rappresentanza d’Italia, città di Bruxelles;

TUNISIA 2003_Festa della Repubblica, città di Sousa, palazzo della Repubblica Tunisina
CANADA 2004_Festa della Repubblica italiana, città di Montreal, Consolato d’Italia
CINA 2007_Festa della Repubblica Italiana, città di Shanghai, Consolato d’Italia/Istituto Italiano di Cultura Italiana
CINA 2010_Festa della Repubblica Italiana, città di Shanghai, Padiglione Italia del World Expo_ Better city, better life e Festeggiamenti in onore di Padre Matteo Ricci (Regione Marche)
GERMANIA 2011_ Festa della Repubblica Italiana rappresentanza della Provincia di Fermo al Consiglio d’Europa di Strasburgo
REPUBBLICA CECA 2012 e 2013 Festa della Repubblica Italiana, città di Praga, Ambasciata d’Italia/Istituto Italiano di Cultura Italiana
EGITTO 2014_ Ambasciata d’Italia/Istituto Italiano di Cultura Italiana, città Il Cairo, in occasione dell’inaugurazione ufficiale della Mostra dedicata a “De Chirico”.
Ha partecipato ai seguenti festival/iniziative internazionali :
GERMANIA 1981_Carnevale Internazionale di Dusseldorf
BELGIO 1983_Festival di Van Schoten
MESSICO 1984_Festival Cervantino di Guanajuato/Città del Messico
SPAGNA 1987_Entierro della Sardina, città Murcia
MONACO 1987_Festival Principato di Monaco
EX JUGOSLAVIA 1987_ Festival Beograd
GERMANIA ORIENTALE 1988
– Settimana Marchigiana di Francoforte
– Campionato Europeo di calcio, prologo Italia vs Spagna
PORTOGALLO 1991_Festinatel di Lisbona
BIELORUSSIA 1992_ Festival di Minsk
FRANCIA 1993_ Festival di Saint Giron/Caracassonne
FRANCIA 1994_ Festival di Parigi
SVIZZERA 1995_Gemellaggio con la Città di Sion
AUSTRIA/CECOSLOVACCHIA 1996_Azione promozionale APT del Fermano, città di Salisburgo e Praga
GRECIA 1997_ Apertura Anno Europeo della Cultura, città di Salonicco
FRANCIA 2000_ Festival di Bischeviller
DANIMARCA 2001_Festival Medioevale di Horsen, il più grande festival storico del Nord Europa
ITALIA 2010_Apertura Campionato Mondiale di Pallavolo (Ancona)
MALTA 2012_ Mdina Medieval Festival
ITALIA 2015_ World Expo 2015_Nutrire il pianeta,energie per la vita, città di Milano, presso il padiglione Regione Marche
UNGHERIA 2016 e 2018_Giornate di promozione della cultura italiana al Castello della città di Varpalota.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X