facebook twitter rss

Al via il Marinangeli-bis:
convocato il primo
consiglio comunale

AMANDOLA - La prima assise si terrà domani. All’ordine del giorno il giuramento del primo cittadino, la comunicazione della nomina della giunta comunale e del vicesindaco, e la surroga del consigliere Saccuti dimessosi, insieme ad altri candidati della lista
Print Friendly, PDF & Email

Il rieletto sindaco Adolfo Marinangeli si prepara a iniziare ufficialmente il suo secondo mandato da primo cittadino di Amandola. Domani primo consiglio comunale.
“Dopo una lunga campagna elettorale, numerosi incontri con i cittadini, oltre 25, tante energie messe in campo e la meritata vittoria del 27 maggio scorso, il Sindaco rieletto, Adolfo Marinangeli e la rinnovata squadra di “Amandola 4.0” si presentano ufficialmente alla città con il primo consiglio comunale. Convocato per domani, si terrà presso la Sala Consiliare, alle ore 11. Il gruppo, composto da giovani volenterosi e pieni di idee e da membri più esperti – fanno sapere proprio da Amandola 4.0 – non ha di certo perso tempo e si è già messo al lavoro. Infatti la squadra, che si appresta ad iniziare il suo secondo mandato, ha subito focalizzato le energie sui progetti già iniziati in precedenza e sugli interventi in dirittura d’arrivo. Si procede con impegno e costanza, il lavoro è molto e ben avviato; le esigenze dei cittadini prima di tutto. Una vittoria, quella dello scorso 27 maggio, ampiamente meritata e che ha dimostrato quanto la comunità e l’intera popolazione amandolese fosse legata alla lista Amandola 4.0.

Un risultato che dà, senza ombra di dubbio, l’idea di quanto il sindaco Marinangeli e tutti i suoi collaboratori abbiano lavorato in ogni momento con grande impegno, lungimiranza e percorrendo un’unica ed importante strada: quella del bene della città, senza mezzi termini. Il primo consiglio comunale prevede diversi punti all’ordine del giorno, tra i più significativi, il giuramento del primo cittadino e la comunicazione della nomina della giunta comunale e del vicesindaco. Inoltre verrà eletta la commissione elettorale comunale, sarà anche nominata la commissione comunale per la formazione e l’aggiornamento degli albi dei giudici popolari di corte di assise e di assise d’appello ed infine ci sarà l’approvazione degli indirizzi per la nomina, designazione e revoca dei rappresentanti del comune presso enti aziende ed istituzioni. Un altro punto importante sarà anche la surroga del consigliere Saccuti dimessosi, insieme ad altri candidati della lista appena dopo la loro elezione.
L’amministrazione, da subito impegnata su più fronti, si appresta ad avviare numerose iniziative ed importanti progetti, ognuno dei quali finalizzati alla crescita e allo sviluppo di Amandola. Un consiglio comunale, quello di domani, durante il quale la rieletta amministrazione comunale si presenterà ufficialmente alla città, rinnovando gli impegni stretti con la popolazione e ricordando la finalità principale del proprio programma: condivisione, vicinanza e ascolto totale verso la popolazione; instaurare un rapporto autentico, trasparente e duraturo con ogni cittadino, perché solo così si potrà davvero guardare al futuro della città”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X